REGGO SU UN DITO L’UNIVERSO

ilpontefice

Leggerissimo universo metallico,

lievissimo battito di ali e corde,

che reggo sul mio dito sporgente,

in questo varco di caverna

dove digiuna la mia mente verde.

Sottilissimi strati che si incrociano

dentro le mie dimensioni,

entrando e uscendo dal mio corpo

da finestre di pensiero diverse.

Dal labirinto del fauno

ho sciolto miasmi e candele,

dell’amore azzurro

ho sciolto lacrime di cere blu.

Sempre rimane sul dito

quella goccia di pianto

che ha sporcato tutto.

 

 

Advertisements

Informazioni su amleta

Amleta è una artista poliedrica e cosmopolita, una persona fantasiosa e creativa. Amleta ha un'esistenza in perenne evoluzione. Ognuno è benvenuto sul mio cammino e se i nostri passi coincidono lasceremo tracce chiare affinchè altri ci seguano. Che il vento apra le vostre ali e vi porti oltre ogni orizzonte umano per scoprire il nostro nido selvatico, in fondo al mare, sul ramo più alto, sullo scoglio più aguzzo o oltre l'orizzonte umano. Espandete il vostro cuore e lasciatevi abbracciare dal mio respiro di drago che porta il calore dell’amore universale.
Questa voce è stata pubblicata in DISSOLUZIONI INTERIORI e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...