ARPEGGI

Più grandi note hanno seguito la melodia

di quella sinfonia rimasta interrotta.

Più grandi pause hanno seguito quel silenzio

che ha dettato le corde vocali di una muta stagione

tra una pioggia e l’altra.

Coloro che son simili si fanno sempre la guerra!

Più pie parole che contano le righe del pentagramma

come le preghiere di un amore non suonato

da nessuno strumento orchestrale.

Hanno fiatato i fiati, hanno suonato le corde,

hanno cantato i soprano, hanno tremato le mani

ma il direttore d’orchestra è rimasto

con la bacchetta sospesa, senza riprendere

quella musica che aveva un sì splendido nodo di arpeggi

che diversificavano la musica dal caos.

Lo spartito è stato riscritto?

I musicisti son tutti malati?

Perchè nessuna note si ode più

in questa sala di scuse dorate

dove il maestro insegnava all’allieva

a tacere quel concerto di battiti

che inopportuni avevano tagliato le note?

Quale ingombrante paturnia

ha incurvato gli archetti e sfondato i timpani?

Quale disastrosa armonia ha riempito la vita

di cose mai dette?

Rimaniamo seduti, in silenzio,

senza strumenti musicali,

senza voce per cantare.

Rimaniamo seduti,

le sedie soltanto ascoltano

il nostro cuore infranto.

Ich habe…..geschlosst

 

 

Advertisements

Informazioni su amleta

Amleta è una artista poliedrica e cosmopolita, una persona fantasiosa e creativa. Amleta ha un'esistenza in perenne evoluzione. Ognuno è benvenuto sul mio cammino e se i nostri passi coincidono lasceremo tracce chiare affinchè altri ci seguano. Che il vento apra le vostre ali e vi porti oltre ogni orizzonte umano per scoprire il nostro nido selvatico, in fondo al mare, sul ramo più alto, sullo scoglio più aguzzo o oltre l'orizzonte umano. Espandete il vostro cuore e lasciatevi abbracciare dal mio respiro di drago che porta il calore dell’amore universale.
Questa voce è stata pubblicata in DISSOLUZIONI INTERIORI. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...