L’ISPIRAZIONE

tumblr_mdpgilABr61r65xwto1_1280Poichè l’Arte vince su ogni altra cosa.

Poichè l’Arte inventa sempre se stessa altre volte.

Poichè l’Arte è segno indelebile dentro le mani sporche.

Poichè l’Arte è il mio unico motore primordiale.

Poichè l’Arte è un dono speciale che solo pochi sanno accettare.

La benedetta maledizione di creare qualcosa dal nulla.

La benedetta condanna di tirar fuori dal nulla ciò che non esisteva neanche.

L’immagine che abbiamo nella nostra mente,

l’immagine viva che si somma ad altre immagini

che diventano reali con la forza delle nostre instancabili mani.

Quando il dolore sfiora i miei polpastrelli

un capolavoro è pronto ad uscire dal vuoto

di quella tela che mi si pone davanti.

Quando il dolore peggiore viene accolto dal mio cuore

ecco pronto un paradiso di colori che gli farà da contorno.

L’ispirazione, che mistero insondabile, queste cellule cerebrali

sempre in moto perenne che vedono cose ancora inesistenti

da riportare sulla materia, come Dio portà al mondo la sua luce.

Dal mio buio arricchito di dolore ricavo la migliore espressione di me.

Dal buio che altri mi portano in dono ricavo ciò che mi nutre e mi dà passione.

Ah, l’emozione di poter vibrare di sofferenza che diventa forza nelle mie dita!

Ah, l’emozione di poter svuotare la mia mente e renderla nota!

Il processo è così repentino, è una trance incontrastabile,

mi prende le membra tutto e mi fa danzare col colore,

mi aspergo di benedetta immaginazione che diventa reale.

Aspergo la tela vergine con quel mondo che diventa visibile

e viene alla luce per la prima volta.

IO creo. IO sono. IO esisto.

Annunci

Informazioni su amleta

Sono una artista poliedrica e cosmopolita, una persona fantasiosa e creativa. Ho un'esistenza in perenne evoluzione e nella mia vita ho fatto molti cambiamenti e progressi. Ognuno è benvenuto sul mio cammino e se i nostri passi coincidono lasceremo tracce chiare affinchè altri ci seguano. Che il vento apra le vostre ali e vi porti oltre ogni orizzonte umano per scoprire il nostro nido selvatico, in fondo al mare, sul ramo più alto, sullo scoglio più aguzzo o oltre l'orizzonte umano. Espandete il vostro cuore e lasciatevi abbracciare dal mio respiro di drago che porta il calore dell’amore universale.
Questa voce è stata pubblicata in RAGGI SOLARI e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...