Archivi del mese: febbraio 2014

MACADAM

  Potevi decidere di restare dentro di me ancora per qualche vita. Saltellando comr uno spiritello farmi compagnia nei momenti di terrore. Potevi decidere di restare dentro le linee del mio fronte dove la guerra diventa sempre più rosa. Uno … Continua a leggere

Pubblicato in DISTORTI RICORDI | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

DULCIS FUNGO

Occhi neri e a casa e l”anima che costa quanto una stanza. Restano qui i cieli che rimangono dentro le rocce. Scritte dentro i muri, respirano nelle notti insonni. Crescono come funghi sotto il letto dove si nasconde la sofferenza … Continua a leggere

Pubblicato in DISTORTI RICORDI | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

ORDA NERA

Tremendamente doloroso e dorato il corpo che rimane sul pavimento per carcare il motivo di ogni dolore. Disabile rumore che si piega sopra la coperta, rumore pesante di un danno tempestoso. La violenza delle scarpe appuntite co tro un divano … Continua a leggere

Pubblicato in DISTORTI RICORDI | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

MENAGRANO

Interne orme di esseri che calpestano insetti sentimentali. Coltivando alterne relazioni si fingono speroni e son punte spuntate e rotte. Cowboy senza pistole che non sanno amare, distruggendo piante umane coi loro ttamonti scontati. Girano con le mani fuori per … Continua a leggere

Pubblicato in DISTORTI RICORDI | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | 2 commenti

VIANDARE

Si inizia senza una partenza, senza una meta precisa, si inizia con la propria vita, puntando il dito verso il posto più lontano di sè. Non si traccia nessun percorso, non si decide nessuna sosta, non si segue la mappa … Continua a leggere

Pubblicato in RAGGI SOLARI | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

IL TETTO DEL MONDO

Le preghiere volano appese ai fili del sole. Dove le voci si fanno divine e dove il canto arriva più in alto, lì dove i passi stanchi si riuniscono per ritrovare la vita, salendo verso i colori del mondo nel … Continua a leggere

Pubblicato in RAGGI SOLARI | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

LA CODA DI SIRENA

Spunta dall’acqua la coda di sirena. Sfuggita agli squali predatori si avvicina alla luce azzurra della superficie. Cos’è quel bagliore che arriva fin qua sotto? Il pescatore ha sporto la testa dalla sua barca per vedere meglio e la coda … Continua a leggere

Pubblicato in RAGGI SOLARI | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

IL BOSCO INTERIORE

Nella strada che conduce al bosco spargimenti di luce e albori improvvisi, candori disgelati e anime rese libere dalla forza dell’aria. Abbiamo cantato insieme agli uccelli che respirano nel bosco. Abbiamo abbracciato gli alberi che fioriscono nella nostra terra mentale. … Continua a leggere

Pubblicato in RAGGI SOLARI | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | 3 commenti

XCASE

  Disostruzione delle vie sentimentali. Disocclusione delle parti anormali. Disossamento delle parti molli interiori. Interiora appese al vetro del mio spasmo cardiaco. Il settimo sigillo era l’invito della morte a prenderti per mano. Recarti in dono a me. Recarti in … Continua a leggere

Pubblicato in DISSOLUZIONI INTERIORI | Lascia un commento

EVASIO-ME

Sto evadendo da te. Sto evadendo da te. Sto invadendo te. Gli ultimi rintocchi di campana e gli ultimi occipitali fermenti. La trance è sempre conficcata nelle mie pupille bianche. Un’altra stagione per fermarmi invano. Un’altra primavera per uccidermi per … Continua a leggere

Pubblicato in DISSOLUZIONI INTERIORI | Lascia un commento