LETTO DI BACI

girl-with-a-bee-dress-2004-590x260

 

Ossature che scricchiolano sul letto di baci

quando i fiori si uniscono ai nostri subdoli poteri

di raggiungerci oltre quelle labbra dove i nettari si succhiano

voraci.

Ti sei preso la mia malaria infernale,

il mio fiore perduto che ha trovato colore sul tuo torace.

Ti sei preso l’abitudine di portarmi verso di te,

come se volessi esser pieno di me e riempirtene ancora.

Voraci labbra che non hanno tregua,

voraci e assetate di bramose spire linguistiche.

Non dormi perchè mi baci.

Non dormi perchè il tuo letto ha perso le ossa

e scricchiola contro il mio muro.

Ho dormito annaffiando piante e dissetando sogni

piantati dentro al mio cuscino.

Son cresciute radici forti là dove tu non vedevi germogli.

Son cresciute dita dentro la gola

e riaffiorano quando sei lontano.

Non privarmi mai di questo scandaglio

ultraterreno!

Annunci

Informazioni su amleta

Sono una artista poliedrica e cosmopolita, una persona fantasiosa e creativa. Ho un'esistenza in perenne evoluzione e nella mia vita ho fatto molti cambiamenti e progressi. Ognuno è benvenuto sul mio cammino e se i nostri passi coincidono lasceremo tracce chiare affinchè altri ci seguano. Che il vento apra le vostre ali e vi porti oltre ogni orizzonte umano per scoprire il nostro nido selvatico, in fondo al mare, sul ramo più alto, sullo scoglio più aguzzo o oltre l'orizzonte umano. Espandete il vostro cuore e lasciatevi abbracciare dal mio respiro di drago che porta il calore dell’amore universale.
Questa voce è stata pubblicata in RAGGI SOLARI e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...