LA MENTE SUPERIORE

aa

Vita compulsiva di vuoto boreale.

Un mammifero asociale che si perde nella folla.

Un felino ossessivo che si dichiara nevrotico.

Un essere umano che non si ama si copre sempre la testa.

Un cappello per quella mente che non spreca un minuto per la vita.

Onde cerebrali per un corpo libero di non vivere.

Quando iniziai a scrivere formule matematiche non avevo ancora un professore di matematica.

Quando iniziai a parlare di particelle inverse, opposte, di non materia non sapevo cosa fosse la fisica nucleare.

Cosa poteva dire la mia mente se gli altri non sapevano di cosa parlavo?

Cosa potevano dire di una bambina con quelle formule strane nel quaderno?

Non era il momento opportuno per spiegare cosa fossi.

Non era il momento ideale per aprire a loro la mia mente.

Circondata solo da mammiferi io sdegnavo tutti.

Circondata solo da animali io scrivevo il mio cervello con quel linguaggio segreto

ed ero un unico esempio mentale in tutta la classe.

Avevo una mistica capacità di attraversare le cose,

la materia da cui provenivo non era uguale alla loro.

Ma nessuno vide, nessuno capì, nessuno aveva la soluzione

per quelle formule astronomiche.

Ero una piccola bimba che ascoltava i suoni delle stelle

e vedeva le anime delle persone.

Non rimasi a lungo in quella vita, perchè avevo paura di rimanere da sola,

e cancellai formule, strappai quaderni per non farmi scoprire.

Dissero che sapevo troppo, dissero che sapevo oltre il sapere,

dissero che forse c’era dietro qualcuno, dietro di me.

Io non conoscevo ancora la mia mente superiore,

io non sapevo di poter sopravvivere così tanti secoli

dentro la stessa carne umana.

Ma non svelai mai a nessuno di cosa fosse fatta

la mia materia grigia.

Io giro intorno, nel cerchio, come gli altri bambini,

e canto le loro canzoncine e intanto i numeri vengono e vanno

ed io non li conto più e non scrivo più quelle strane equazioni.

Ora mi sembra così strano parlare di mente superiore,

perchè ancora non si sa nulla del cervello umano,

eppure non è raro trovare qualcuno con questi poteri,

magari preso per “strano” oppure per folle,

un caso umano, dicono magari, e poi chiudono in archivio

quei fogli in cui c’era l’intera spiegazione della vita.

 

 

Annunci

Informazioni su amleta

Sono una artista poliedrica e cosmopolita, una persona fantasiosa e creativa. Ho un'esistenza in perenne evoluzione e nella mia vita ho fatto molti cambiamenti e progressi. Ognuno è benvenuto sul mio cammino e se i nostri passi coincidono lasceremo tracce chiare affinchè altri ci seguano. Che il vento apra le vostre ali e vi porti oltre ogni orizzonte umano per scoprire il nostro nido selvatico, in fondo al mare, sul ramo più alto, sullo scoglio più aguzzo o oltre l'orizzonte umano. Espandete il vostro cuore e lasciatevi abbracciare dal mio respiro di drago che porta il calore dell’amore universale.
Questa voce è stata pubblicata in DISTORTI RICORDI e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a LA MENTE SUPERIORE

  1. meo..... laura ha detto:

    stupenda……………..

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...