LE TENDINE ALLE FINESTRE

finestre

Muso di lepre annusa l’odore di casa.

Muso di lepre sente il profumo della borghesia.

Storce il naso e rimane rigido.

Il tappetino sulla soglia,

le piantine in vaso,

le tendine col pizzo,

il sapore del pane quotidiano.

Muso di lepre annusa, vuole, desidera

tutte queste cose ma le caccia via dalla sua testa

perchè Muso di lepre ha paura,

ha paura di quella vita.

Là dentro ci sono giorni neri e giorni bianchi,

segnati su un calendario, fermate e ripartite,

disastri e giri di giostre per uccellini.

Il mondo rimane fuori da quella casa,

e l’unico suono che arriva è il miagolio dei gatti,

e Muso di lepre lo conosce bene.

Dove abiti anima mia?

Dove risiedeva la tua peggiore agonia?

Sui ciottoli di questo sentiero

hai consumato le scarpe di questo pensiero.

Sotto questo tetto hai sognato

le più belle cose per il tuo futuro.

Ma cos’è una casa?

Cos’è un riparo di cemento e pietre?

Muso di lepre scappa a gambe levate,

non vuole rimanere a guardare

le tendine alle finestre

e la perfezione di quella luce

che s’accende ogni sera e riunisce una famiglia.

Perchè Muso di lepre fugge?

E’ come il lupo della steppa,

deve entrare nel suo mondo

per uscirne del tutto

e sconfiggere la paura

di quei vetri coperti

che non fanno intravedere

se non quelle persone

che lui vorrebbe essere.

 

 

Annunci

Informazioni su amleta

Sono una artista poliedrica e cosmopolita, una persona fantasiosa e creativa. Ho un'esistenza in perenne evoluzione e nella mia vita ho fatto molti cambiamenti e progressi. Ognuno è benvenuto sul mio cammino e se i nostri passi coincidono lasceremo tracce chiare affinchè altri ci seguano. Che il vento apra le vostre ali e vi porti oltre ogni orizzonte umano per scoprire il nostro nido selvatico, in fondo al mare, sul ramo più alto, sullo scoglio più aguzzo o oltre l'orizzonte umano. Espandete il vostro cuore e lasciatevi abbracciare dal mio respiro di drago che porta il calore dell’amore universale.
Questa voce è stata pubblicata in RAGGI SOLARI e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...