GRAVIDAZIONE

gravidanza (3)

Gli uomini si ingravidano di idee che li fanno rimanere bloccati

dentro un grembo ristretto dove l’asfissiamento non è

l’unico tormento che danno.

Crescono irti come fiori, dallo stelo robusto,

ma per sbocciare piegano la corolla e cadono subito a terra.

Gli uomini sono gravemente malati ma non si curano mai;

lasciano che le donne se la sbrighino da sole,

che si spieghino e raccontino le loro tragedie

che ingoino kili di medicine, cercando di sopportare bene il loro male;

loro, uomini forti e coraggiosi,  non si siedono mai su quel lettino

per paura di scoprire dove sta l’inghippo,

dove è rimasto attaccato il loro cuore,

lì dove si è fermato il loro orologio vitale,

evitano a tutti i costi il confronto proverbiale.

Gli uomini si ingravidano di concetti esistenziali

che maturano col tempo e scuriscono la pelle,

fino a renderli coriacei, matusalemme, misantropi

e persino misogini.

Rimangono così lontani dal centro della vita

perchè hanno paura di toccare il loro Io bambino,

prenderlo in braccio e sentirsi di nuovo vivi.

Lasciano che le donne dondolino culle vuote,

che cuciano nastri rosa o celesti per bambini fantasma

e che cantino canzoncine alla propria ombra notturna.

Gli uomini si ingravidano di mille patologie

ma non si curano mai, fanno gli autosufficienti,

fanno gli indipendenti, i saccenti;

dicono che non hanno bisogno dell’aiuto di nessuno,

e intanto crollano come le colonne di Ercole

appena Ulisse valica i loro confini.

( copyright della poesia di Amleta Bloom)

 

 

Informazioni su amleta

Mi chiamo Amleta Bloom e sono una artista poliedrica con molte sfaccettature e anche lati oscuri. Sono una persona molto solare, allegra, socievole ed affettuosa ma realista e una buona osservatrice del mondo in cui vivo. Ho vissuto e studiato Performing Arts a Londra dove ho potuto sperimentare diverse forme artistiche e partecipare a esperimenti di arteterapia, danzaterapia e affabulazione. Dopo la mia carriera artistica londinese mi sono trasferita in Italia per problemi di salute in famiglia. Ma non ho mai abbandonato la mia anima creativa. Esprimo le mie emozioni attraverso la scrittura. Ho quattro editori e dieci libri pubblicati in formato cartaceo, in formato ebook e in audiolibro. Ho una personalità molto estrosa e sono impegnata in vari progetti che ambiscono ad aiutare le persone in difficoltà e specialmente i bambini e le persone autistiche. Pratico diversi sport e mi piace conoscere gente e stare in buona compagnia. Amo gli animali, la natura, il mare, le montagne, le barche, gli aerei, le navi e la psicanalisi. Credo nel valore dell’amicizia e dell’amore, della collaborazione e dell’aiuto reciproco a livello interpersonale e internazionale. Le mie passioni sono: il nuoto, la MTB, il trekking, il diving, il kite surfing, il tai chi, la meditazione, il ciclismo, l’arte, il giardinaggio, il teatro, il cinema, i viaggi.
Questa voce è stata pubblicata in NEMESI e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

3 risposte a GRAVIDAZIONE

  1. Rebecca Antolini ha detto:

    Happy Earth Day cara Laura.. tvb Pif

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.