GRAVIDAZIONE

gravidanza (3)

Gli uomini si ingravidano di idee che li fanno rimanere bloccati

dentro un grembo ristretto dove l’asfissiamento non è

l’unico tormento che danno.

Crescono irti come fiori, dallo stelo robusto,

ma per sbocciare piegano la corolla e cadono subito a terra.

Gli uomini sono gravemente malati ma non si curano mai;

lasciano che le donne se la sbrighino da sole,

che si spieghino e raccontino le loro tragedie

che ingoino kili di medicine, cercando di sopportare bene il loro male;

loro, uomini forti e coraggiosi,  non si siedono mai su quel lettino

per paura di scoprire dove sta l’inghippo,

dove è rimasto attaccato il loro cuore,

lì dove si è fermato il loro orologio vitale,

evitano a tutti i costi il confronto proverbiale.

Gli uomini si ingravidano di concetti esistenziali

che maturano col tempo e scuriscono la pelle,

fino a renderli coriacei, matusalemme, misantropi

e persino misogini.

Rimangono così lontani dal centro della vita

perchè hanno paura di toccare il loro Io bambino,

prenderlo in braccio e sentirsi di nuovo vivi.

Lasciano che le donne dondolino culle vuote,

che cuciano nastri rosa o celesti per bambini fantasma

e che cantino canzoncine alla propria ombra notturna.

Gli uomini si ingravidano di mille patologie

ma non si curano mai, fanno gli autosufficienti,

fanno gli indipendenti, i saccenti;

dicono che non hanno bisogno dell’aiuto di nessuno,

e intanto crollano come le colonne di Ercole

appena Ulisse valica i loro confini.

 

 

Annunci

Informazioni su amleta

Sono una artista poliedrica e cosmopolita, una persona fantasiosa e creativa. Ho un'esistenza in perenne evoluzione e nella mia vita ho fatto molti cambiamenti e progressi. Ognuno è benvenuto sul mio cammino e se i nostri passi coincidono lasceremo tracce chiare affinchè altri ci seguano. Che il vento apra le vostre ali e vi porti oltre ogni orizzonte umano per scoprire il nostro nido selvatico, in fondo al mare, sul ramo più alto, sullo scoglio più aguzzo o oltre l'orizzonte umano. Espandete il vostro cuore e lasciatevi abbracciare dal mio respiro di drago che porta il calore dell’amore universale.
Questa voce è stata pubblicata in NEMESI e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

3 risposte a GRAVIDAZIONE

  1. Rebecca Antolini ha detto:

    Happy Earth Day cara Laura.. tvb Pif

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...