Archivi del mese: giugno 2014

IL PASSERO SOLITARIO

  Minuscolo quel passero che venne sul mio davanzale ad elemosinare briciole invece di un lauto pasto. Piccolo e senza canto, silenzioso chiese qualche pezzettino gustoso del mio cibo quotidiano. Nel freddo, nel gelo, venne con sempre più voce a … Continua a leggere

Pubblicato in NEMESI | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

MILLISTELLIFERA

  Come una puerile ragazzina festosa che gioca con le clessidre, raccogliendo sabbie per farne collane polverose. Come una pupilla di acqua di sorgente che si raccoglie dentro un bicchiere rosa pieno di brillantini. Di questi comportamenti abbandonati di offertori … Continua a leggere

Pubblicato in NEMESI | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

VERNIFERA TWINS

  Depistamenti allineamenti infallibili di porzioni di minerali a strati ninfonodali sparsi nel lucente schermo di quel corpo in ballo sul vetro dove lo squarcio è più secreto. Là dove si giunge all’incantesimo di bolle immaginifere dove la fiaba è … Continua a leggere

Pubblicato in NEMESI | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

ANIMAL SOUL

    Di ristrette vie è stretto il sentiero e più larghe vedute necessita il cammino. Di ristrette ragioni è incomprensibile il motivo e più ampie elucubrazioni necessita il percorso. Muovendo sistri, muovendo sonagli, smuovendo spiriti ribelli, dentro la pelle di … Continua a leggere

Pubblicato in ENERGY | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

SPLICE

  Il parterre generazionale sdoppia persino le magiche sfere. Il Dna imperioso disegna la via di ogni percorso umano. Risoluzioni unicellulari dove bicellulari intenzioni c’erano state. Unico gene rimasto in vita. Unico bene rimasto in vista. Dal sotterraneo cielo dove … Continua a leggere

Pubblicato in ENERGY | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | 1 commento

LE SCARPETTE ROSSE DI DOROTEA

  C’era una volta una bimba chiamata Dorotea. Ella andava in giro con tre amici: un uomo di latta, uno spaventapasseri e un leone impaurito. Aveva attraversato il regno di Oz per trovare il mago di Oz e far realizzare … Continua a leggere

Pubblicato in DISTORTI RICORDI | Contrassegnato , , , , , , , , , , | 4 commenti

PANE NERO

Nero era il mio pane quotidiano, indigesto, disgustoso, molesto. Nero era il mio passato isolano, solitario, asociale, scomposto. C’era quella lotta che sapeva di filigrana. C’era quella ombra rimasta incollata alla parete. C’era. C’era. Una volta aperta quella porta, son … Continua a leggere

Pubblicato in ENERGY | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

ARBORESCENTI

Sogni altezzosi avevano sfiorato la cima ma ancora più in alto sono arrivati! Sogni frantumosi di rocce di risaltanti scalate, e son arrivate dove le cascate hanno graffiato la roccia per creare corridoi esistenziali. Arborescenti abbracci che si dipanano nel … Continua a leggere

Pubblicato in ENERGY | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

GREEN GOBLIN

Da castrazioni di piacere e verdi iridescenze, un tenace guerrafondaio invade la mia mente. Un sistema in avanscoperta impenetrabile, una protezione di terabyte inespugnabile. Un comatoso estro che non diventa pecora e non torna all’ovile. Un desmanioso corbezzolo di cervello … Continua a leggere

Pubblicato in ENERGY | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento