LE SCARPETTE ROSSE DI DOROTEA

dorotea

 

C’era una volta una bimba chiamata Dorotea.

Ella andava in giro con tre amici: un uomo di latta, uno spaventapasseri e un leone impaurito.

Aveva attraversato il regno di Oz per trovare il mago di Oz e far realizzare i desideri dei suoi amici e anche il suo, cioè quello di poter tornare a casa.

Ma quando i quattro giunsero ad Oz scoprirono che il mago era solo un impostore, il quale aveva sfruttato l’ignoranza del popolo di Oz per diventare famoso ed esser creduto potente e magico.

Ma la bimba si accorse quasi subito che il mago non era ciò che faceva creder di essere, ciononostante volle lo stesso aiutarlo per salvarlo dalla rabbia della gente di Oz, che presto sarebbe venuta a conoscenza del suo inganno.

Dorotea aveva un cuore puro, un cuore candido e non avrebbe mai pensato che esistessero persone così brave ad illudere gli altri.

Ma seguì lo stesso il suo istinto e donò al mago un metodo infallibile per sconfiggere ogni pericolo e diventare davvero ciò che egli era sempre stato, ossia un uomo buono.

Successe così che la strega cattiva dell’Est venisse sconfitta e il regno di Oz fosse salvato grazie all’aiuto del mago impostore, il quale aveva trovato il modo di usare a fin di bene le sue capacità.

Ma la piccola Dorotea non volle tornare più dai suoi zii perchè il regno di Oz le piaceva di più e lei divenne la quarta strega.

Quindi Dorotea sbattè le sue rosse scarpette e rimase dov’era.

Advertisements

Informazioni su amleta

Amleta è una artista poliedrica e cosmopolita, una persona fantasiosa e creativa. Amleta ha un'esistenza in perenne evoluzione. Ognuno è benvenuto sul mio cammino e se i nostri passi coincidono lasceremo tracce chiare affinchè altri ci seguano. Che il vento apra le vostre ali e vi porti oltre ogni orizzonte umano per scoprire il nostro nido selvatico, in fondo al mare, sul ramo più alto, sullo scoglio più aguzzo o oltre l'orizzonte umano. Espandete il vostro cuore e lasciatevi abbracciare dal mio respiro di drago che porta il calore dell’amore universale.
Questa voce è stata pubblicata in DISTORTI RICORDI e contrassegnata con , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

4 risposte a LE SCARPETTE ROSSE DI DOROTEA

  1. Daniel Saintcall ha detto:

    Bellissima questa storia .

  2. una storia originale e nello stesso tempo intrigante…complimenti!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...