Archivi del mese: ottobre 2014

LA FATA TURCHINA SENZA BACCHETTA

C’era una volta una fata turchina che viveva in un regno magico insieme alle creature del bosco fatato. La fata turchina viveva cercando di aiutare gli altri, tutti gli esseri umani e anche tutti gli animali. La fata turchina aveva … Continua a leggere

Pubblicato in STORIE ALIENE | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

L’IO CANNIBALE

La funzione sociale di un individuo lo rende individuo normale. La funzione sentimentale di un individuo lo rende individuo normale. La funzione riproduttiva di un individuo lo rende individuo normale. Quell’IO che non rivolge amore agli altri ma solo a … Continua a leggere

Pubblicato in LA MIA VITA | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

STORIA DI UN DELFINO CHE NON VOLEVA CRESCERE

C’era una volta un piccolo delfino che nuotava nel mare. Dopo esser nato la madre gli aveva detto che era anche bello giocare con gli umani, quegli esseri che vivevano vicino la spiaggia. Ma il delfino non ne voleva sapere. … Continua a leggere

Pubblicato in STORIE ALIENE | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , | 7 commenti

IL BIANCO E IL NERO

Perchè tu sei bianco? Perchè tu sei nero? Perchè tu sei diverso? Perchè non siamo uguali? Abbiam bisogno di teorizzare le differenze per capire ciò che abbiamo in comune. Abbiam bisogno di sviscerare ogni singolo elemento che sia unione o … Continua a leggere

Pubblicato in LA MIA VITA | Contrassegnato , , , , , , , , , | Lascia un commento

LA REGINA MARGOT

Tra due veli la voce perde la voce. Tra due veli rimane il silenzio sommesso di quel regale ansimare nascosto di anima in esaltazione. L’immagine del mondo rimane fuori, oltre quei veli nulla compare, che non sia umano. Radiosa figlia … Continua a leggere

Pubblicato in LA MIA VITA | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

ANIMA DI GELATINA

Piccole mani di bambino non cresciuto, torte e caramelle spirituali non ti danno nutrimento. Solo un cervello animale agisce dentro il contenitore dell’affetto materno incantato. Il piccolo cucciolo, abbandonato da solo, deve affrontare la foresta umana e arrangiarsi da solo … Continua a leggere

Pubblicato in LA MIA VITA | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

IL FIORELLINO E LA FARFALLA

C’era una volta un fiorellino che viveva in un prato. Egli era abituato a star da solo. Ma un giorno vide che una farfalla si era posta proprio vicino a lui. Rimase così meravigliato di vedere un altro essere così … Continua a leggere

Pubblicato in STORIE ALIENE | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

IL TELESCOPIO UMANO

Più l’occhio è grande e più la luna sembra lontana. Più l’occhio guarda altrove e più la luna scompare. Il candido ardore che la luna fa riaffiorare, nella rugiada del mattino silenzioso, quando rimane da sola come un fantasma nel … Continua a leggere

Pubblicato in MOON LIGHT | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

LA SCELTA

“Finchè non si sceglie, tutto resta possibile. ” Liberare il cuore, dai pesi, dalle morti, dai cuori. Liberare il cuore, dai sogni, dalle illusioni, dai rumori. Le quarte dimensioni collidono tutte con le misure precauzionali che la ragione mette dentro … Continua a leggere

Pubblicato in LA MIA VITA | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

ASTER “X”

Complicati meccanismi umani gestiscono la vita, chi li conosce e chi non li ha mai conosciuti. Chi sperimenta l’esistenza seguendo varie strade e chi si siede in sala d’attesa a guardare i viaggiatori che partono e arrivano. Un giorno come … Continua a leggere

Pubblicato in NEMESI | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento