L’IO CANNIBALE

cannibale

La funzione sociale di un individuo lo rende individuo normale.

La funzione sentimentale di un individuo lo rende individuo normale.

La funzione riproduttiva di un individuo lo rende individuo normale.

Quell’IO che non rivolge amore agli altri ma solo a se stesso,

è un infatile IO CANNIBALE.

Si ritorce contro di sè la voglia egoica di sfuggire

alla morte negando la vita.

Consuma il proprio corpo,

il proprio cuore, il proprio essere,

solo in funzione di sè.

Il mondo altrui non ha importanza,

l’IO vuole solo affermare il suo sè,

non ha importanza quante vittime fa,

quanta sofferenza si crea intorno,

deve continuare, e continuare, e continuare…

Cosa teme l’IO CANNIBALE?

Cosa sfugge l’IO CANNBALE?

Si rivolge fuori, coi suoi denti,

divora, divora tutti, solo per sconfiggere

quella sensazione di non essere, non esistere,

per nessuno, che non sia lui stesso.

La funzione emotiva ed empatica di un individuo lo rende individuo normale.

La funzione creativa di un individuo lo rende individuo normale.

La funzione adattativa di un individuo lo rende individuo normale.

Chi ha fame di sè rimane sempre a digiuno.

Annunci

Informazioni su amleta

Mi chiamo Amleta e sono una persona molto solare, allegra, socievole ed affettuosa. Esprimo le mie emozioni attraverso varie forme artistiche e sono molto creativa e piena di fantasia Sono una donna impegnata in vari interessi e progetti. Pratico diversi sport e mi piace conoscere gente e stare in compagnia Amo gli animali, la natura, il mare, le montagne, le barche, gli aerei, le navi e la psicanalisi. Credo nel valore dell’amicizia e dell’amore, della collaborazione e dell’aiuto reciproco a livello interpersonale e internazionale. Le mie passioni sono: il nuoto, la MTB, il trekking, il diving, il kite surfing, il tai chi, la meditazione, il ciclismo, l’arte, il giardinaggio, il teatro, il cinema, i viaggi.
Questa voce è stata pubblicata in LA MIA VITA e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...