BONSAI

matrioska

L’essere morbido disse: ” Qualcuno qui è fermo al passato. Qualcuno si è indurito. ”

L’essere morbido disse: ” Bisogna portare la gomma, ricoprire tutti di gomma e renderli morbidi. ”

Uno fece la faccia da terrorizzato. L’altro pianse. Un altro ancora cercò di fuggire.

Essere morbidi vuol dire assorbire, diventare spugne di vita.

Galleggiare su tutto.

Rimanere su quel pelo dell’acqua dove si vede la riva ma non ci si avvicina mai.

Gettano sassolini, fanno cerchi, e noi qui, sotto il pelo dell’esistenza,

che muoviamo la coda come girini.

L’essere morbido disse:” Qualcuno è rimasto fermo. Qualcuno si è cementato. ”

L’essere morbido disse: ” Ricopriamo tutto di piume, così voleranno via. ”

Qui dove si sta a metà strada, tra riva e orizzonte, qui non attracca nessuno.

Non c’è anima viva, solo alghe di laguna, vite stagnanti, rassegnate.

E come si fa a pensare che la plastica possa essere una salvezza?

Forse magari una gomma di macchina potrebbe portarci al largo,

verso un porto mai visto, verso una meta mai sognata.

Così raccogliamo le foglie cadute al piccolo albero,

convinti che cresca da un giorno all’altro.

Ma se quello rimane piccolo?

Annunci

Informazioni su amleta

Sono una artista poliedrica e cosmopolita, una persona fantasiosa e creativa. Ho un'esistenza in perenne evoluzione e nella mia vita ho fatto molti cambiamenti e progressi. Ognuno è benvenuto sul mio cammino e se i nostri passi coincidono lasceremo tracce chiare affinchè altri ci seguano. Che il vento apra le vostre ali e vi porti oltre ogni orizzonte umano per scoprire il nostro nido selvatico, in fondo al mare, sul ramo più alto, sullo scoglio più aguzzo o oltre l'orizzonte umano. Espandete il vostro cuore e lasciatevi abbracciare dal mio respiro di drago che porta il calore dell’amore universale.
Questa voce è stata pubblicata in DISSOLUZIONI INTERIORI e contrassegnata con , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a BONSAI

  1. Piper ha detto:

    La morbidezza salverà il mondo ^_^

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...