QUANDO L’AMBIENTE FA LA DIFFERENZA

Sorgente: è lo “stile” degli abusivi:

Certe volte sento dire a qualcuno che non è importante dove vivi perchè in qualsiasi posto si può dare il massimo di sè. Purtroppo non è così e questo è l’ennesimo esempio di una persona che è dovuta andare all’estero per venire apprezzata per le sue qualità.

Quindi bisogna dire che l’ambiente fa eccome la differenza. Il contesto in cui si vive, anche le risorse che vengono impiegate per certi progetti, anche il semplice fatto di venire presi in considerazione, questa già è una cosa che in Italia non succede.

Quindi non è vero che l’ambiente non fa la differenza perchè in certi posti si possono fare certe cose, in altri magari ci si prova e non si viene presi sul serio. Meditate gente. Meditate

meritocrazia.

Annunci

Informazioni su amleta

Mi chiamo Amleta Bloom e sono una persona molto solare, allegra, socievole ed affettuosa. Ho vissuto e studiato Performing Arts a Londra dove ho potuto sperimentare diverse forme artistiche. Esprimo le mie emozioni attraverso la scrittura. Ho quattro editori e dieci libri pubblicati in formato cartaceo, in formato ebook e in audiolibro. Ho una personalità molto creativa e sono impegnata in vari interessi e progetti. Pratico diversi sport e mi piace conoscere gente e stare in compagnia. Amo gli animali, la natura, il mare, le montagne, le barche, gli aerei, le navi e la psicanalisi. Credo nel valore dell’amicizia e dell’amore, della collaborazione e dell’aiuto reciproco a livello interpersonale e internazionale. Le mie passioni sono: il nuoto, la MTB, il trekking, il diving, il kite surfing, il tai chi, la meditazione, il ciclismo, l’arte, il giardinaggio, il teatro, il cinema, i viaggi.
Questa voce è stata pubblicata in CONSIGLI PER GLI UTENTI e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a QUANDO L’AMBIENTE FA LA DIFFERENZA

  1. Piero ha detto:

    Proprio l’Italia non è affatto il posto ideale per il talento e per le doti intellettuali degne di nota. Qui al massimo vanno bene i calciatori, veline al seguito e i politici e amanti al seguito. Ma gli altri devono sloggiare. Che pena.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.