LUBRIFIC-AZIONE

tumblr_m6ajbg9udh1qk38c7o1_1280

Momenti in cui abbiamo bisogno di più carburante.

Momenti in cui l’energia si sta spegnendo.

Dove si trova quel nutrimento oculare che acquista potere dentro le vene?

Dove si trova quel nettare che risana l’inquinamento dell’anima?

Bianchi vestiti ondeggiano al sole, bianche vesti diventate leggere,

e quelle macchie nere di petrolio, ancora lì a corrodere l’amore.

Incantesimi di sirene, che distraggono gli Ulissi devoti alla croce,

quegli uomini che sporcano il mare con le loro elucubrazioni.

Finiscono in acqua le scorie di ogni passione, le croci di ogni vita sbagliata,

persino i feti finiscono nel nero di quel liquido canceroso che sta devastando

le terre della vita.

Chi ha messo la prima goccia?

 

Annunci

Informazioni su amleta

Sono una artista poliedrica e cosmopolita, una persona fantasiosa e creativa. Ho un'esistenza in perenne evoluzione e nella mia vita ho fatto molti cambiamenti e progressi. Ognuno è benvenuto sul mio cammino e se i nostri passi coincidono lasceremo tracce chiare affinchè altri ci seguano. Che il vento apra le vostre ali e vi porti oltre ogni orizzonte umano per scoprire il nostro nido selvatico, in fondo al mare, sul ramo più alto, sullo scoglio più aguzzo o oltre l'orizzonte umano. Espandete il vostro cuore e lasciatevi abbracciare dal mio respiro di drago che porta il calore dell’amore universale.
Questa voce è stata pubblicata in DISSOLUZIONI INTERIORI e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a LUBRIFIC-AZIONE

  1. Mariantonietta ha detto:

    Si trova nella natura, nell’arte.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...