CHI TI HA RESO SCHIAVO?

Ti hanno fatto credere di aver ricevuto la giusta educazione, la giusta conoscenza ma con le cose che sai non riesci a vivere una vita sana e serena. Come mai? Evidentemente c’è qualcosa in cui hanno sbagliato, nel metodo o nel contenuto. Se in questo momento l’elettricità finisse, se non avessi più benzina, se internet si fermasse ti sentiresti perso. Come mai? Forse ti hanno reso schiavo di tutte queste cose e tu da solo non sei capace di avere una vita senza essere legato a tutte queste cose di cui ti hanno reso schiavo. La scuola perchè non ti ha insegnato a vivere nel modo giusto? Perchè da adulto ti devi pagare i corsi di yoga, meditazione e discipline varie quando potevi benissimo farli da bambino, a scuola? Perchè ti tocca andare da uno psicologo per stare bene e risolvere i tuoi traumi e problemi? Perchè non ti hanno aiutato a crescere nel modo giusto? Ti sei mai chiesto perchè ti hanno reso così schiavo?

scuola-italia

Advertisements

Informazioni su amleta

Amleta è una artista poliedrica e cosmopolita, una persona fantasiosa e creativa. Amleta ha un'esistenza in perenne evoluzione. Ognuno è benvenuto sul mio cammino e se i nostri passi coincidono lasceremo tracce chiare affinchè altri ci seguano. Che il vento apra le vostre ali e vi porti oltre ogni orizzonte umano per scoprire il nostro nido selvatico, in fondo al mare, sul ramo più alto, sullo scoglio più aguzzo o oltre l'orizzonte umano. Espandete il vostro cuore e lasciatevi abbracciare dal mio respiro di drago che porta il calore dell’amore universale.
Questa voce è stata pubblicata in THE RESISTANCE e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a CHI TI HA RESO SCHIAVO?

  1. giomag59 ha detto:

    La nostra società si basa sul consumo, sul possesso. Tutto il resto sono fisime, non servono allo sviluppo generale. Potremmo star tutti molto meglio contentandosi di molto meno; in questo i nostri genitori erano molto più bravi e capaci, forse perché costretti, noi (dico quelli della mia generazione) evidentemente non siamo stati abbastanza bravi. Alla scuola non darei troppe colpe… è ancora un punto di resistenza, ma gli attacchi per renderla sempre più asservita alla “produzione” sono sempre più pressanti. Sta a tutti quelli che hanno testa, secondo me, cercare di cambiare i modelli culturali dominanti… un lavoro lungo e duro e frustrante.

  2. erika amazzone argentea ha detto:

    Vero che qualcuno ci rende schiave e schiavi, ma siamo anche noi ad accettare di esserlo. Bel post 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...