IL GENITORE INTERIORE

no_autocut_664x230

La maggior parte di noi ha avuto un’educazione di un certo tipo. In certi casi di tipo severo in altri casi più permissiva. Ma in tutti i casi i genitori si sono prodigati a darci, o almeno ci hanno tentato, quelle regole di vita che da adulti dovrebbero farci affrontare la vita in modo giusto. Ma non sempre i genitori sono bravi maestri di vita. Quindi magari si son messi a dire cose tipo: ” sei un imbecille”, “sei un bambino cattivo. ” ” devi essere sempre brava.” “devi essere il migliore.” “tu sei speciale.” ” devi sorridere sempre.” ” fallo per tua madre, ti prego.” ” E’ per il tuo bene.”….cose di questo tipo e anche cose peggiori. Quindi ogni tanto anche da adulti queste frasi, o altre, ci girano nella testa e anche in certe situazioni non riusciamo a reagire in modo spontaneo ma seguiamo quello che ci è stato detto di fare quando eravamo piccoli. Ebbene, bisogna liberarsi di quelle frasi e trovare il nostro modo personale per affrontare la vita e superare certi ostacoli. Perchè spesso i genitori vogliono che i figli siano uguali a loro, o che compensino alcune loro mancanze o insuccessi, ma non è un bene per noi. Perciò cerchiamo di essere sempre e solo noi stessi e di seguire le nostre idee e di fare scelte in modo libero.

Annunci

Informazioni su amleta

Sono una artista poliedrica e cosmopolita, una persona fantasiosa e creativa. Ho un'esistenza in perenne evoluzione e nella mia vita ho fatto molti cambiamenti e progressi. Ognuno è benvenuto sul mio cammino e se i nostri passi coincidono lasceremo tracce chiare affinchè altri ci seguano. Che il vento apra le vostre ali e vi porti oltre ogni orizzonte umano per scoprire il nostro nido selvatico, in fondo al mare, sul ramo più alto, sullo scoglio più aguzzo o oltre l'orizzonte umano. Espandete il vostro cuore e lasciatevi abbracciare dal mio respiro di drago che porta il calore dell’amore universale.
Questa voce è stata pubblicata in THE RESISTANCE e contrassegnata con , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...