LA MANIPOLAZIONE DEL CORPO

senza-titolo-1

Quanti di voi avranno detto di una ragazza: “ Non mi piace, è troppo grassa. “

Quanti di voi avranno detto a qualche ragazza o ragazzo: “cicciona e ciccione.”

L’ossessione per una bellezza estetica modificata è andata ad appoggiarsi di recente a certe operazioni chirurgiche che permettono di ridurre lo stomaco o restringere un tratto di esofago per eliminare il senso di fame.

Ovviamente non solo le persone obese stanno facendo questa operazione ma anche tutte quelle persone che voi avete preso in giro o giudicato male per il corpo che mostravano.

L’obesità è una malattia grave e non ci sono attualmente farmaci che la curano in modo efficace. Inoltre con le diete c’è sempre il rischio di una caduta non solo di peso ma anche di risvolti negativi a livello psicologico.

Ma ovviamente la maggior parte di voi, voi che giudicate le persone in base al peso, queste cose non le sa e non gliene frega niente se le persone muoiono sotto i bisturi per essere giudicate “carine”. Alla maggior parte di voi non importa se una donna o un uomo si mettono su un letto operatorio perché si sentono dire che sono orribili, che non troveranno mai l’amore, che non vanno bene per questa società.

Nessuno di voi ha mai pensato quale sofferenza ci può essere dietro tutto quel peso. Quali abusi hano potuto subire e sopportare, quale disperazione si possa provare a non rispecchiare i canoni di questa società che ci vuole tutti uguali.

E quindi loro stanno anche riuscendo a manipolare il nostro corpo, facendoci credere che il valore di una persona non solo dipende dall’aspetto fisico ma proprio dal peso. Hanno iniziato con la chirurgia estetica del viso fino a quella del corpo e adesso è diventata chirurgia invasiva perché va a toccare un organo importante come lo stomaco.

Ma a voi cosa vi frega se una persona ha deciso di rischiare la vita per sentirsi accettata da voi? A voi non importa giusto? E intanto l’industria del bisturi fa affari miliardari e il motivo è che ci sono persone stupide come voi che puntano il dito verso quelle persone che hanno questo tipo di problemi. Perché voi vi sentite perfetti non è vero? Voi siete nella norma e quindi vi sentite ok.

Ebbene, stata causando voi stessi questa manipolazione del corpo di uomini e donne. Voi che state lì a buttare quello sguardo negativo su chi non è come voi, su chi non è uguale agli altri. Ed è questo che stanno cercando di fare: renderci tutti uguali. Ma voi continuate a giudicare, offendere, distruggere la vita di altre persone, voi continuerete a commentare sempre e continuerete sempre ad essere quelle persone negative che siete, anche se apparite in forma, o magri, o atletici.

Il marcio sta dentro di voi e non c’è bisturi che possa eliminarlo il marcio!

 

Annunci

Informazioni su amleta

Sono una artista poliedrica e cosmopolita, una persona fantasiosa e creativa. Ho un'esistenza in perenne evoluzione e nella mia vita ho fatto molti cambiamenti e progressi. Ognuno è benvenuto sul mio cammino e se i nostri passi coincidono lasceremo tracce chiare affinchè altri ci seguano. Che il vento apra le vostre ali e vi porti oltre ogni orizzonte umano per scoprire il nostro nido selvatico, in fondo al mare, sul ramo più alto, sullo scoglio più aguzzo o oltre l'orizzonte umano. Espandete il vostro cuore e lasciatevi abbracciare dal mio respiro di drago che porta il calore dell’amore universale.
Questa voce è stata pubblicata in THE RESISTANCE e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

4 risposte a LA MANIPOLAZIONE DEL CORPO

  1. keypaxx ha detto:

    Il marcio è dentro ognuno. Sta poi a noi rimuoverlo.
    Un sorriso per la settimana.
    ^___^

  2. Freedom writer ha detto:

    Nella società dell’apparire, purtroppo, capita anche quello che descrivi e magari il marcio si potesse levare con il bisturi! proporrei tale operazione a diverse persone e nessuna di loro, è in sovrappeso!
    Lavoriamo per il cambiamento, se puede far!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...