MORTAL KOMBAT

C’è una strada azzurra e noi non l’abbiamo presa

perchè dovevamo camminare sui sassi per levigare

i nostri passi, per dirigere i nostri piedi sulle pietre delle cose.

E quando tutte le stelle azzurre saranno cadute dentro al rosso della nostra bocca

noi cammineremo ancora su quei sentieri dove nessuno vuole andare.

Nei crepacci della mente non ci sono corde che assicurano la mente

eppure noi dondoliamo tra un confine e l’altro,

come saltimbanchi, senza aver mai imparato a star sulla corda,

come ballerini che danzano sopra il filo del futuro,

attaccati solo al cielo che ci sovrasta.

E non è un’esibizione pericolosa

ma il nostro incedere verso quel vincolo

che abbiamo tra le cose di sotto e quelle di sopra.

 

Annunci

Informazioni su amleta

Sono una artista poliedrica e cosmopolita, una persona fantasiosa e creativa. Ho un'esistenza in perenne evoluzione e nella mia vita ho fatto molti cambiamenti e progressi. Ognuno è benvenuto sul mio cammino e se i nostri passi coincidono lasceremo tracce chiare affinchè altri ci seguano. Che il vento apra le vostre ali e vi porti oltre ogni orizzonte umano per scoprire il nostro nido selvatico, in fondo al mare, sul ramo più alto, sullo scoglio più aguzzo o oltre l'orizzonte umano. Espandete il vostro cuore e lasciatevi abbracciare dal mio respiro di drago che porta il calore dell’amore universale.
Questa voce è stata pubblicata in THE RESISTANCE e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...