IN GABBIA CON LA PORTA APERTA

Che bel sole dicono le piante,

che bel sole dicono i fiori,

che bel sole dice il sole,

dai esci! dai esci!

Ma le gambe,….ma le gambe,….

rimangono ferme, inchiodate al suolo

di questa gabbia inesistente.

E la stessa gabbia che altri hanno qui dentro,

questo mondo di sbarre che si curvano ad ogni pensiero,

tra questi alberi meravigliosi, questi fiori, queste candide nuvole,

e non sei l’unica a sentire questa chiodatura, questa tortura, questo distacco

da tutto quello che c’è là fuori, da tutto ciò che non esiste.

E tutti dicono la stessa cosa: non ci si riesce da soli.

Perchè anche se la porta è aperta,

ci vuole qualcuno che ti tiri fuori,

che ti prenda per mano e ti faccia correre

per questi prati verdi,

sotto questo sole stupendo,

e schiodare i chiodi è cosa da falegnami,

e un idraulico non può farlo, e nemmeno un imbianchino,

e nemmeno un cretino che non capisce cosa sia una gabbia interiore.

Allora vieni, gridano gli amici, vieni con noi,

e le scarpe sono lì pronte ad essere allacciate,

ma tu dici no, inventi una scusa,

vuoi stare chiusa, nell’ombra e nel silenzio,

e non avere a che fare con questo mondo,

perchè sai benissimo com’è fatto

e te l’ha dimostrato più volte che non è per te,

non è per il tuo amore che ti ha negato,

ma per quella cosa che hai dentro il cuore,

quella specie di frenesia di vivere sul serio,

mentre tutto gli altri recitano soltanto la commedia.

 

Annunci

Informazioni su amleta

Sono una artista poliedrica e cosmopolita, una persona fantasiosa e creativa. Ho un'esistenza in perenne evoluzione e nella mia vita ho fatto molti cambiamenti e progressi. Ognuno è benvenuto sul mio cammino e se i nostri passi coincidono lasceremo tracce chiare affinchè altri ci seguano. Che il vento apra le vostre ali e vi porti oltre ogni orizzonte umano per scoprire il nostro nido selvatico, in fondo al mare, sul ramo più alto, sullo scoglio più aguzzo o oltre l'orizzonte umano. Espandete il vostro cuore e lasciatevi abbracciare dal mio respiro di drago che porta il calore dell’amore universale.
Questa voce è stata pubblicata in RES RIVERSA e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a IN GABBIA CON LA PORTA APERTA

  1. Ettore ha detto:

    Non tutti recitano la commedia …

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...