A SUA IMMAGINE E INDIFFERENZA

Pessime giornate capitano a tutti,

trituratori mentali che si appiccicano come edere,

devastatori amichevoli che con l’affetto annegano diecimila anime.

Ma per ultimo non può che venire il dio dei poveri.

Colui che toglie sofferenze, che risiede nel cielo e nelle scie chimiche.

Pessime amicizie possono capitare a tutti,

creatori di rutti e ambivalenti infantili giostrai,

burattini rumorosi e principi silenziosi.

Ma per ultimo non può che venire il dio dell’amore.

Colui che toglie spine dal ventre, che risiede in quel limbo

dove solo i bimbi hanno accesso.

E nell’indifferenza più totale inizio ad assomigliargli davvero,

così come sono diventato, altero e schivo, ritardato.

 

Annunci

Informazioni su amleta

Sono una artista poliedrica e cosmopolita, una persona fantasiosa e creativa. Ho un'esistenza in perenne evoluzione e nella mia vita ho fatto molti cambiamenti e progressi. Ognuno è benvenuto sul mio cammino e se i nostri passi coincidono lasceremo tracce chiare affinchè altri ci seguano. Che il vento apra le vostre ali e vi porti oltre ogni orizzonte umano per scoprire il nostro nido selvatico, in fondo al mare, sul ramo più alto, sullo scoglio più aguzzo o oltre l'orizzonte umano. Espandete il vostro cuore e lasciatevi abbracciare dal mio respiro di drago che porta il calore dell’amore universale.
Questa voce è stata pubblicata in RES RIVERSA e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...