GERMI-NAZI-ONE

Non posso muovermi, non vedi come abusano?

Non posso vedere, non vedi come occultano?

Perchè non vieni a mostrarmi la via della dannazione di uno di noi?

Non possiedo nessuna opzione, non mi possiedo, sono al di fuori di ogni cosa.

Mi trafiggono foglie d’acciaio, entrano ed escono e diventano ali,

e non volo, e non voglio, e non credo.

Non possiedo alternative strade impossibili,

non sogno, non sono, non scruto l’orizzonte,

nessuna nuvola eppure piove.

Basicamente illesa e rotta tutta completamente.

Non scelgo cosa dire, non scelgo cosa fare, non scelgo cosa essere.

Ieri ero lontana, oggi sono lontana, il tempo non cambia le cose,

le riporta indietro.

Luci spente creano incendi, luci orrende diventano vele.

Annunci

Informazioni su amleta

Sono una artista poliedrica e cosmopolita, una persona fantasiosa e creativa. Ho un'esistenza in perenne evoluzione e nella mia vita ho fatto molti cambiamenti e progressi. Ognuno è benvenuto sul mio cammino e se i nostri passi coincidono lasceremo tracce chiare affinchè altri ci seguano. Che il vento apra le vostre ali e vi porti oltre ogni orizzonte umano per scoprire il nostro nido selvatico, in fondo al mare, sul ramo più alto, sullo scoglio più aguzzo o oltre l'orizzonte umano. Espandete il vostro cuore e lasciatevi abbracciare dal mio respiro di drago che porta il calore dell’amore universale.
Questa voce è stata pubblicata in RES RIVERSA e contrassegnata con , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...