CAPRA INSPIRATORIA

C’è un riverbero in ogni viso, in ogni visuale d’insieme,

in ogni punto di fuga dove tracciare linee giuste.

Ma le vite son tutte sbagliate,

In tre si migliora tutto ma si rimane in due.

Scioglimenti di triadi, che fanno rimanere me Driade nel bosco sperduto.

Ossigenati pensieri dimostrano che non è scopo trovare uno scopo.

Sconosciute occlusioni fanno da sovrani a quel che rimane dell’allegria infantile.

Ci sono pressioni di legami funesti, candelabri indigesti e cere colate troppo velocemente.

Alla danza saremo soli e dovremo trovare quel Poe che introdusse la morte rossa per scombinare le coppie da ballo.

Solo un gesto poteva venire.

Solo un gesto poteva svanire.

Un dito soltanto, alzato o abbassato, ed era morte o vita.

Così per noi è stato quell’inganno che costruiva visi e sguardi,

per questo ci siamo esiliati dalla nostra scodella di pasta

senza rimanere del tutto digiuni.

( copyright poesia Amleta Bloom)

 

Informazioni su amleta

Mi chiamo Amleta Bloom e sono una artista poliedrica con molte sfaccettature e anche lati oscuri. Sono una persona molto solare, allegra, socievole ed affettuosa ma realista e una buona osservatrice del mondo in cui vivo. Ho vissuto e studiato Performing Arts a Londra dove ho potuto sperimentare diverse forme artistiche e partecipare a esperimenti di arteterapia, danzaterapia e affabulazione. Dopo la mia carriera artistica londinese mi sono trasferita in Italia per problemi di salute in famiglia. Ma non ho mai abbandonato la mia anima creativa. Esprimo le mie emozioni attraverso la scrittura. Ho quattro editori e dieci libri pubblicati in formato cartaceo, in formato ebook e in audiolibro. Ho una personalità molto estrosa e sono impegnata in vari progetti che ambiscono ad aiutare le persone in difficoltà e specialmente i bambini e le persone autistiche. Pratico diversi sport e mi piace conoscere gente e stare in buona compagnia. Amo gli animali, la natura, il mare, le montagne, le barche, gli aerei, le navi e la psicanalisi. Credo nel valore dell’amicizia e dell’amore, della collaborazione e dell’aiuto reciproco a livello interpersonale e internazionale. Le mie passioni sono: il nuoto, la MTB, il trekking, il diving, il kite surfing, il tai chi, la meditazione, il ciclismo, l’arte, il giardinaggio, il teatro, il cinema, i viaggi.
Questa voce è stata pubblicata in RES RIVERSA. Contrassegna il permalink.

2 risposte a CAPRA INSPIRATORIA

  1. La prima luce del mattino era perfetta, piena di sapienza, bellissima, capace di camminare tra le fiamme con elegante condotta e di incantare Dei e Semidei con il suo canto, eppure la sua volontà di creare e ispirare la creazione di un nuovo mondo, lo precipitò nel profondo disquisire del creato. A sia immagine Capri Espiatori pagano per peccati dovuti alla loro vena inspiratoria che li porta a dispensare vita e morte, piacere e dolore, gloria e fulgore agli altri, cercando di essere adulati e adorati. Anche le driadi scappano impaurite dalla possibile espiazione e chi resta deve essere pronto a regnare all’inferno e limitarsi a ricordare il paradiso 😉 Per altro bellissima e toccante la Sua lirica.

  2. Sara Provasi ha detto:

    Ciao! Grazie del follow! ^_^ Molto carino il tuo blog, e queste poesie con molti versi lunghi tanto da sembrare piccole prose, è uno stile che mi piace! 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.