DUE CUORI E UNA CATENA

original (1).gif

Ogni anello al dito prima o poi diventa stretto.

Il dito s’ingrossa e la vita dimagrisce di tutto.

La notte s’impasta col giorno e l’orribile pensare diventa locomotiva mentale.

Ogni uomo non regge la fermata in corsa.

Ogni uomo non regge la rincorsa per ripartire.

Se la neve gli blocca i piedi le braccia smettono di aprirsi.

Ogni donna diventa uccello rapace e ulula al tempo perduto.

Non si consuma il fuoco ma si stacca soltanto come un anello di catena arruginito.

Annunci

Informazioni su amleta

Mi chiamo Amleta Bloom e sono una persona molto solare, allegra, socievole ed affettuosa. Ho vissuto e studiato Performing Arts a Londra dove ho potuto sperimentare diverse forme artistiche. Esprimo le mie emozioni attraverso la scrittura. Ho quattro editori e dieci libri pubblicati in formato cartaceo, in formato ebook e in audiolibro. Ho una personalità molto creativa e sono impegnata in vari interessi e progetti. Pratico diversi sport e mi piace conoscere gente e stare in compagnia. Amo gli animali, la natura, il mare, le montagne, le barche, gli aerei, le navi e la psicanalisi. Credo nel valore dell’amicizia e dell’amore, della collaborazione e dell’aiuto reciproco a livello interpersonale e internazionale. Le mie passioni sono: il nuoto, la MTB, il trekking, il diving, il kite surfing, il tai chi, la meditazione, il ciclismo, l’arte, il giardinaggio, il teatro, il cinema, i viaggi.
Questa voce è stata pubblicata in shiva e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a DUE CUORI E UNA CATENA

  1. gvattani ha detto:

    “Sò er giro a voto dell’anello cascato ar dito
    della sposa, che poi l’ha raccorto e me l’ha
    tirato, e io j’ho detto: mejo… sto bene da solo…
    Senza mogli e senza buoi
    e se me libero pure dei paesi tuoi sto a
    cavallo… e se me gira faccio fori pure er
    cavallo, tanto vado a vino mica a cavallo…”

  2. wwayne ha detto:

    Dei The Cure mi piace di più “Close to me”. Una ragazzina ne ha fatto anche una discreta cover lo scorso decennio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.