INCEL CHI SONO?

incel20180503032718_d7ba75ddbe826d7b3e7d429aa733c48e20180503032718_6e32e7135dc6ccd59b7691e5ac516030.jpg

“Dobbiamo stuprare tutte le donne”

“Tutte le donne incinte meritano di cadere giù dalle scale e perdere il loro bambino”

” Le donne devono essere rinchiuse in scantinati e stuprate

Queste parole le scrivono uomini arrabbiati e delusi che non riescono a far sesso,  in siti dove nessuno controlla i messaggi.

Queste parole magari le pensa qualcuno che avete conosciuto ieri o oggi.

Uomini che si sono organizzati per far del male alle donne perchè vogliono sfogarsi per esser stati rifiutati.

So che moltissime di voi non sanno quello che sta succedendo in Italiace all’estero ma non accettate di uscire con ragazzi o uomini sconosciuti o conosciuti.

Vostro figlio o il vostro stesso ex marito magari fa parte del gruppo degli Incel e sta meditando vendetta.

Questa ondata di violenza è assurda ma esiste e sta dilagando in certi siti gestiti da uomini senza scrupoli.

Donne non accettate appuntamenti con uomini conosciuti su internet. Stanno cercando vittime sulle quali sfogarsi.

Torturano e uccidono anche. La rabbia non sanno gestirla. Non sanno gestire i rifiuti e si vendicano su tutte.

FATE MOLTA ATTENZIONE E PASSATE QUESTA INFORMAZIONE A TUTTE LE DONNE CHE CONOSCETE.

Sono uomini molto arrabbiati che non chiedono aiuto psicologico ma vogliono solo vendetta. Ce l’hanno a morte con le donne.

Quindi per piacere non accettate incontri per un caffè o serate o una cena. Sappiate che sono molto pericolosi.

https://www.google.com/amp/s/news.robadadonne.it/incel-uomini-frustrati-donne-pericolosi/amp/

Linkate il posto o il video o la notizia ma fate sapere a tutte che tutte le donne sono in pericolo.

 

 

Annunci

Informazioni su amleta

Mi chiamo Amleta Bloom e sono una persona molto solare, allegra, socievole ed affettuosa. Ho vissuto e studiato Performing Arts a Londra dove ho potuto sperimentare diverse forme artistiche. Esprimo le mie emozioni attraverso la scrittura. Ho quattro editori e dieci libri pubblicati in formato cartaceo, in formato ebook e in audiolibro. Ho una personalità molto creativa e sono impegnata in vari interessi e progetti. Pratico diversi sport e mi piace conoscere gente e stare in compagnia. Amo gli animali, la natura, il mare, le montagne, le barche, gli aerei, le navi e la psicanalisi. Credo nel valore dell’amicizia e dell’amore, della collaborazione e dell’aiuto reciproco a livello interpersonale e internazionale. Le mie passioni sono: il nuoto, la MTB, il trekking, il diving, il kite surfing, il tai chi, la meditazione, il ciclismo, l’arte, il giardinaggio, il teatro, il cinema, i viaggi.
Questa voce è stata pubblicata in CONSIGLI PER GLI UTENTI e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

20 risposte a INCEL CHI SONO?

  1. titti onweb ha detto:

    ….ma io non ho parole. Non avevo ancora letto niente di questa cosa. Sono convinta che il loro problema non sia l’aspetto fisico. Scrivo poco per farla breve…..

    • amleta ha detto:

      Infatti il problema è il fatto che non sanno elaborare i rifiuti che ricevono. Non chiedono aiuto, iniziano a odiare e basta. In più aggrediscono in ogni modo le donne e fanno di tutto per organizzare tresche a loro discapitano, pubblicano foro private, mettono foto private in siti porno e aggrediscono verbalmente e organizzano stupri anche.

  2. fperale ha detto:

    Mamma mia quanto odio e frustazione…ma che tempi stiamo vivendo?

    • amleta ha detto:

      Tempi in cui le persone sfogano tutto sugli altri. Anche su di me che posto questi articoli e che dicono siano bugie. Io cerco di mettere in guardia le persone ma questi ragazzi ovviamente, in modo sempre aggressivo, minacciano e dicono che non sono cose verr. Questo è l’esempio di quanta violenza ci sia.

  3. luigi milani ha detto:

    Spaventoso. Sembra la trama di un brutto film distopico di serie B.

    • amleta ha detto:

      Il guaio è che nessuno ci crede. Credono che siano casi isolati e che io faccia allarmismo. Ci sono testate giornalistiche che hanno parlato di questo fenomeno. Non sono io a dirlo. Eppure molti dicono che sono stronzate per creare zizzania. Come se io avessi tempo da perdere a inventarmi storie 🙁

    • amleta ha detto:

      Ci sono anche canali youtube italiani e stranieri che ne hannonparlato. E giornalisti di tanti stati. Ma nessuno mi crede. Prima di tutto le donne sembra che non capiscano davvero il pericolo. Non si tratta solo delle stragi ma dei danni psicologici che queste persone fanno.

      • Maria Di Lanno ha detto:

        Io non ne avevo mai sentito parlare, ma ci credo. Internet è il luogo perfetto per i malintenzionati; mi viene in mente il programma Chi l’ha visto? Che si occupa proprio di donne a cui hanno rubato cifre assurde di denaro perché erano donne fragili e sole che credevano all’amore di quei tizi. Come non possono esisterci questi gruppo che tramano contro le donne senza limiti…

  4. luigi milani ha detto:

    L’ha ripubblicato su False percezionie ha commentato:
    “Ribloggo” (orrido neologismo) un post pubblicato ieri dalla “collega” (spero non si offenda per l’audace accostamento) Amleta. L’argomento è angosciante e inquietante, ma proprio per questo va trattato e diffuso. Capirete di cosa parlo leggendo il post che segue. Se potete, ribloggate anche voi.

  5. Demonio ha detto:

    La cosa raccapricciante però è che sproloqui analoghi vengono detti e scritti anche da donne. Viviamo in un epoca in cui oltre l’umanità di sta perdendo la ragione, sempre che l’avessimo mai avuta…

    • amleta ha detto:

      E in quali siti le donne accusano e propongono violenze contro gli uomini? Ci sono gruppi o siti? E come si definiscono? Se hai delle informazioni scrivile 😊

      • Demonio ha detto:

        Oddio io non ho FB, Tweetter o altri social quindi riporto solo citazioni a memoria.Ad esempio contro Carola Rakete ciò che le hanno detto tante donne è aberrante.Anche la Murgia e la Boldrini ne hanno sentite molte.Credo che solo cercando in rete questi tre nomi in associazione ai soli commenti di altre donne dovresti trovare molto.Oppure nel blog al di la del buco di eretica spesso ha proprio parlato di come tante donne vomitano odio nei confronti di altre. Insomma il fenomeno c’è e quando si parla di donne leghiste o fasciste l’idiozia c’è sempre…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.