L’INFELICITÀ DELLA RICCHEZZA

medico-morto-1000x620.jpg

Avrete sentito sicuramente della vincita fortunata del Superenalotto. Molti di voi, anzi tutti, avranno immaginato di essere al posto del fortunato e ritrovarsi con tutti quei soldi e cosa farci.

Viviamo in una società in cui il sesso è il messaggio in ogni mass media. Eppure la cosa più strana è che poi nella realtà poca gente lo fa. E il resto delle persone non s’incontrano proprio. Dunque l’ossessione del sesso crea disturbi e patologie e ossessioni che alimentano un certo tipo di marketing. Inoltre l’industria del porno ha stravolto l’approccio al sesso da parte degli adolescenti, che ormai scoprono tutto già da bambini.

Non c’è più il piacere della scoperta eppure tutti son timidi e impacciati perchè sanno che il sesso passa ormai dalla strada dei soldi. Chi ha soldi fa sesso. Chi non è ricco non trova la ragazza. E deve averne tanti di soldi e non un lavoro normale.

Il motivo è che molte ragazze ormai vigliono fare la vita da rockstar e quindi cercano un uomo straricco e non sanno che farsene di un ragazzo normale. Questo perchè i mass media passano messaggi sul successo e la ricchezza come unica vita felice.

Ma chi ha tantissimi soldi è davvero felice? Avete letto gli articoli di gossip? Di figli scontenti o ribelli, drogati ecc…di mogli e mariti persi per tradimenti vari…di problemi di salute grani e morti.

Questo per dimostrare che neanche chi è ricco e famoso ha una vita priva di problemi. E allora perchè si pensa che ogni persona che ha successo sia felice?

Mostrano macchine di lusso, fidanzate/i bellissime/i ma poi dietro le quinte che vita fanno? Sono davvero felici o recitano e sorridono solo perchè devo obbedire alle leggi del marketing?

( Copyright dell’articolo di Amleta Bloom)

 

Annunci

Informazioni su amleta

Mi chiamo Amleta Bloom e sono una persona molto solare, allegra, socievole ed affettuosa. Ho vissuto e studiato Performing Arts a Londra dove ho potuto sperimentare diverse forme artistiche. Esprimo le mie emozioni attraverso la scrittura. Ho quattro editori e dieci libri pubblicati in formato cartaceo, in formato ebook e in audiolibro. Ho una personalità molto creativa e sono impegnata in vari interessi e progetti. Pratico diversi sport e mi piace conoscere gente e stare in compagnia. Amo gli animali, la natura, il mare, le montagne, le barche, gli aerei, le navi e la psicanalisi. Credo nel valore dell’amicizia e dell’amore, della collaborazione e dell’aiuto reciproco a livello interpersonale e internazionale. Le mie passioni sono: il nuoto, la MTB, il trekking, il diving, il kite surfing, il tai chi, la meditazione, il ciclismo, l’arte, il giardinaggio, il teatro, il cinema, i viaggi.
Questa voce è stata pubblicata in GENTE E GENTE e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a L’INFELICITÀ DELLA RICCHEZZA

  1. Questo argomento è cruciale, da un certo punto di vista vi è abbondanza di energia sessuale per cui vi sono i furbi che la sfruttano per canalizzarla commercialmente lasciandoci troppe volte moribondi… mentre la usano per sedurre i giovani ed avviarli alla dannazione, un vero disastro, purtroppo, se ne prendi coscienza e ci lavori, per la tua realtà puoi evitarlo, auguri reali, buongiorno! ❤ … ❤

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.