ESSER CRESCIUTI ONESTI

Cappuccetto-Rosso.jpg

Esser stati cresciuti in modo onesto, gentile, buono, educato e responsabile vi ha portato qualcosa di buono nella vostra vita? Vi ha fatto realizzare? Vi ha fatto sentire bene in mezzo agli altri?

E nel confronto con chi invece è stato cresciuto in modo disonesto, maleducato, furbo e strafottente vi ha fatto sentire bene?
E cosa pensate del vostro modo di essere e di quello degli altri?
Credete che esser stati cresciuti in un certo modo sia un privilegio o un difetto?

Nella società in cui vivete pensate di avere gli strumenti adatti per affrontare ogni situazione oppure qualcosa vi è mancato?

( Copyright del post di Amleta Bloom)

Informazioni su amleta

Mi chiamo Amleta Bloom e sono una artista poliedrica con molte sfaccettature e anche lati oscuri. Sono una persona molto solare, allegra, socievole ed affettuosa ma realista e una buona osservatrice del mondo in cui vivo. Ho vissuto e studiato Performing Arts a Londra dove ho potuto sperimentare diverse forme artistiche e partecipare a esperimenti di arteterapia, danzaterapia e affabulazione. Dopo la mia carriera artistica londinese mi sono trasferita in Italia per problemi di salute in famiglia. Ma non ho mai abbandonato la mia anima creativa. Esprimo le mie emozioni attraverso la scrittura. Ho quattro editori e dieci libri pubblicati in formato cartaceo, in formato ebook e in audiolibro. Ho una personalità molto estrosa e sono impegnata in vari progetti che ambiscono ad aiutare le persone in difficoltà e specialmente i bambini e le persone autistiche. Pratico diversi sport e mi piace conoscere gente e stare in buona compagnia. Amo gli animali, la natura, il mare, le montagne, le barche, gli aerei, le navi e la psicanalisi. Credo nel valore dell’amicizia e dell’amore, della collaborazione e dell’aiuto reciproco a livello interpersonale e internazionale. Le mie passioni sono: il nuoto, la MTB, il trekking, il diving, il kite surfing, il tai chi, la meditazione, il ciclismo, l’arte, il giardinaggio, il teatro, il cinema, i viaggi.
Questa voce è stata pubblicata in GENTE E GENTE e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

14 risposte a ESSER CRESCIUTI ONESTI

  1. fedealb ha detto:

    Domanda troppo grossa (per me) ma il sunto è: no, ci sono cose che ho imparato sorprendendomi in negativo, alle quali avrei preferito essere preparata 🤷🏼‍♀️

  2. The Butcher ha detto:

    Diciamo che essere cresciuto in modo onesto è stata una buona cosa, ma comunque la vita mi ha reso più cauto quando mi approcio con gli altri perché non tutti possono essere brave persone.

  3. silviacavalieri ha detto:

    Sono soddisfatta di me stessa, se potessi tornare indietro e cambiare qualcosa, pur mantenendo le mie “virtù” vorrei essere un po’ più smaliziata!

  4. Soul ha detto:

    xche’ viviamo in una società?

    • amleta ha detto:

      Perchè non tutti son capaci di vivere da eremiti o da andarsene come Chris, perchè da bambini ci hanno fregati e ci hanno raccontato che dovevamo vivere in un certo modo….ci ritroviamo dentro una società perchè non abbiamo saputo dire di no. Infatti si educa a dire sempre :” sì mamma, sì prof, sì signore…” e chi si ribella deve andarsene via o lo prenfono e lo ingabbiano ancora di più.

      • Soul ha detto:

        Non vale x tutti questa tua opinione. La vita è mia non x niente alle medie superiori gli insegnanti mi dicevano che ero facinoroso alla faccia loro il diploma lo conseguito lo stesso!!!

      • amleta ha detto:

        E chi ha detto che deve valere per tutti?
        Ho dato solo degli esempi probabili.
        Tu eri facinoroso ma adesso perchè stai qui a scrivere commenti? Perchè nella società? Cosa fai qui gribbio!!! Devi scappare lontano, almeno tu che puoi,….ma puoi vero? Dimmi di sì 😉

  5. zariele ha detto:

    Per quando riguarda gentile, educato, responsabile, tutto sommato, direi di si. Nella vita mi sono trovato bene e ricambiato. Quanto a buono, superati i trenta, il lavoro mi ha portato a riflettere e modificarmi. Proprio cattivo non mi definirei, diciamo che dopo la prima guancia ho imparato a non porgere mai l’altra. Insomma, la mia regola di vita è: niente falli per primo. Mai sgomitare, mai prevaricare per ottenere facili vantaggi. Di fronte a pesanti scorrettezze solo falli di reazione. Per legittima difesa. E di questo non mi pento. Aiuta a farsi rispettare dagli stronzi.
    D’altronde l’uomo è il prodotto dell’eredità genetica e dell’ambiente.

  6. fracatz ha detto:

    diciamo che aver vissuto in maniera onesta, nel senso di non fare agli altri ciò che non faresti a te stesso, facilità in quanto i posti riservati a quelli pronti a fottere anche la propria madre sono molti di meno, anche nelle lavorazioni manuali in genere ce ne sta 1 ogni 10 lavoratori e poi per gli onesti ci sarà pure la ricompensa nell’aldilà.
    Non rammaricatevi per esser onesti, accettatevi per quello che siete e vivrete felici se saprete riconoscere i disonesti ed escluderli dalle vostre frequentazioni è per Voi che ho creato il partito degli under 70.000 in cui nessuno vuole invece riconoscersi

  7. digito ergo sum ha detto:

    non credo che i termini siano posti in modo “appropriato” (a dire il vero non so se esistano termini appropriati). perseguo i miei valori di correttezza, apertura e pacata gentilezza senza troppi fronzoli. amorevolezza. empatia. e credo che ognuno dia quello che può, senza giudizi o pregiudizi. ma è tutta roba banale, me ne rendo conto.

  8. Demonio ha detto:

    Ormai sono come sono e difficilmente potrei cambiare.Sto bene con me stesso anche se la disonestà mi circonda e spesso ci ho dovuto fare i conti perdendo. Potevo avere di più?Certamente ma va bene così. Però a volte faccio congetture sul come potrebbe essere stata la mia vita se non fossi stato onesto e non avessi avuto una coscienza. E questo è il mio massimo di disonestà…altri immagino di volare…di essere una rock star e io immagino di essere cattivo e fottere anziché essere sempre fottuto.Devo aver la sindrome di Willy il coyote…🙄

  9. • Esser stati cresciuti in modo onesto, gentile, buono, educato e responsabile vi ha portato qualcosa di buono nella vostra vita? Vi ha fatto realizzare? Vi ha fatto sentire bene in mezzo agli altri?
    Nacqui persona per bene poi sono stato cresciuto dai campioni mondiali della ineducazione e dopo i miei 42 anni mi hanno iniziato a farmi male troppo sul serio, attualmente sono una vecchietta molto cortese che se realizzo qualcosa non me lo può dire nessuno se l’ho realizzato perché non vogliono che parli con nessuno, tra gli altri non lo so come ci sto, direi abbastanza male però gli altri stanno troppo bene 🙂

    • E nel confronto con chi invece è stato cresciuto in modo disonesto, maleducato, furbo e strafottente vi ha fatto sentire bene?
    Mi ha semplicemente fatto capire che sono ladri di vita 😦

    • E cosa pensate del vostro modo di essere e di quello degli altri?
    Credete che esser stati cresciuti in un certo modo sia un privilegio o un difetto?

    La facilitazione di crescita personale reale semplicemente si paga, non è né privilegio né difetto, si paga in sofferenza e male provato, non con i soldi però ringrazio chi me la fornisce 🙂

    • Nella società in cui vivete pensate di avere gli strumenti adatti per affrontare ogni situazione oppure qualcosa vi è mancato?

    Ho un computer, ho la linea Internet, pago la bolletta, ho la corrente elettrica perché la bolletta la paga mio padre, in questo momento ho ciò che mi serve per rispondere alla tua serie di domande 🙂

    In realtà buondì, buon lavoro 🙂

  10. JT Twissel ha detto:

    I definitely don’t have the right tools but I’m working on it! Nice to “meet” you!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.