HORROR MIND

ackemo4.jpg

Chi guarda film horror lo fa perchè cerca emozioni forti in quanto si sente poco vivo dentro?
Sono desideri repressi che si vedono messi in atto da protagonisti bravi?
Sono paure che devono essere esorcizzate e guardate a distanza?
Qualcuno di voi ama questo genere di film? Quali sono i vostri preferiti?
Se non li guardate dite il motivo per cui non vi piacciono.

( Copyright del post di Amleta Bloom)

Informazioni su amleta

Mi chiamo Amleta Bloom e sono una artista poliedrica con molte sfaccettature e anche lati oscuri. Sono una persona molto solare, allegra, socievole ed affettuosa ma realista e una buona osservatrice del mondo in cui vivo. Ho vissuto e studiato Performing Arts a Londra dove ho potuto sperimentare diverse forme artistiche e partecipare a esperimenti di arteterapia, danzaterapia e affabulazione. Dopo la mia carriera artistica londinese mi sono trasferita in Italia per problemi di salute in famiglia. Ma non ho mai abbandonato la mia anima creativa. Esprimo le mie emozioni attraverso la scrittura. Ho quattro editori e dieci libri pubblicati in formato cartaceo, in formato ebook e in audiolibro. Ho una personalità molto estrosa e sono impegnata in vari progetti che ambiscono ad aiutare le persone in difficoltà e specialmente i bambini e le persone autistiche. Pratico diversi sport e mi piace conoscere gente e stare in buona compagnia. Amo gli animali, la natura, il mare, le montagne, le barche, gli aerei, le navi e la psicanalisi. Credo nel valore dell’amicizia e dell’amore, della collaborazione e dell’aiuto reciproco a livello interpersonale e internazionale. Le mie passioni sono: il nuoto, la MTB, il trekking, il diving, il kite surfing, il tai chi, la meditazione, il ciclismo, l’arte, il giardinaggio, il teatro, il cinema, i viaggi.
Questa voce è stata pubblicata in DISSOLUZIONI INTERIORI, GENTE E GENTE e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

12 risposte a HORROR MIND

  1. digito ergo sum ha detto:

    non ho il tv, non guardo film. leggo. ascolto musica, vedo gente (soprattutto). faccio lunghe passeggiate con scott. e questo mi basta per sentirmi vivo, pulsante, acceso e ricettivo.

    non posso esserti utile, però ti mando un saluto

  2. A me piacciono i thriller, l’horror non mi attira proprio.

  3. Già la vita è da paura , ci manca il film ……

  4. gialloesse ha detto:

    Uno va al cinema per divertirsi, mica per spaventarsi o assistere a brutalità truculente o peggio ancora a sofferenze e dolori indicibili. Cosa ci può essere di bello o spettacolare in tutto ciò ??? Gomorra compreso naturalmente.

  5. Demonio ha detto:

    Io non amo il genere, salvo eccezioni ( it, poltergeist, shining, misery, la finestra di fronte) non mi piacciono perché sono esagerati con protagonisti stupidi che fanno cose stupide…cazzo scappi sul tetto…e poi ndo vai? Ecco…cose così…poi le scene splatter a me fanno ridere altro che paura…dei film di Argento ad esempio salvo solo le colonne sonore, musicalmente ben fatte.

  6. silviacavalieri ha detto:

    Non li guardo, mi spavento!

  7. almerighi ha detto:

    ti premetto che lo splatter non mi è mai piaciuto, ma ce ne sono di quelli veramente ricchi per intreccio, forse più sul gotico, ma molto belli: un paio “Authopsy” e “Il signor diavolo”, te li consiglio; il primo è un film spagnolo, il secondo è di Pupi Avati

  8. mariluf ha detto:

    Non li amo… mi basta la realtà.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.