VIVO PER LEI?

zonm

Avere una fidanzata o una compagna o una moglie è una gran rottura di palle. Questo mon lo sanno quelli che aspirano alla vita di coppia. Lei ti chiede di uscire. Lei ti chiede di esserci.
Lei ti chiede di fare cose insieme. Lei ti chiede.
Dopo l’idillio iniziale sei già stanco ed esaurito. Ne parli coi colleghi e ti chiedi chi te l’ha fatto fare di complicarti la vita. Perchè quando eri solo potevi fare tutto quello che volevi. Adesso invece c’è lei che chiede attenzione, lei che vuole compagnia, lei che vuole uscire con te e fare tutto con te.
E tu che pensi che avere una dolce metà è alla fine una gran rottura di palle. Che facevi meglio a restartene single e a disperarti perchè non avevi la ragazza. E dopo che ti sei disperato per tutte le seghe che ti hanno sfiancato, adesso lei ti chiede di tutto e tu hai già finito le tue risorse tra uscite di spese e shopping, cene e regali, appuntamenti vari e non puoi più grattarti la testa in santa pace. Non puoi uscire vestito come ti pare perchè lei si mette in tiro e vuole che tu fai lo stesso. E così ti tocca andare a comprare vestiti nuovi e ti tocca curarti la barba ed essere figo. E pensare che quando eri single potevi uscire pure in pigiama per andar a comprare il Mac. Ma che razza di favola è questa? Devi sempre stare persino ad ascoltarla, pover’uomo. Perchè lei parla, parla sempre. Lei non è come il tuo pc che sta zitto o al massimo ascolti musica e giochi. Lei non è zitta come la PS. Lei chiede e ti chiede di esserci, di amarla, di darle il tuo tempo. Ma chi te l’ha mandata questa? Vuoi chiedere a Babbo Natale di tornarla indietro? Non eri tu che sognavi di avere qualcuno? E questo qualcuno è una persona che desidera te, ama te, vuole te. E guarda che espressione delusa hai! Ti dici che questo è l’amore. Che devi fare tutte queste cose per lei. Che bisogna accontentarla sennò….ora che finalmente hai detto ai tuoi colleghi che stai con qualcuna e non sei più sfigato come loro dovresti esser felice. Invece ti guardi allo specchio e invochi Dio chiedendo:” cosa ti ho fatto di male?” Ma sei stato tu a volerla sposare, sei stato tu a scegliere questa vita insieme a lei. Non lo sapevi come sarebbe stato? E adesso è troppo tardi? Perchè hai scelto una relazione di questo tipo? Potevi startene da solo, divertirti tutto il tempo. Ma hai voluto scegliere di stare in coppia e quindi perchè non hai riflettuto bene sulle conseguenze di tale scelta?

( Copyright del post di Amleta Bloom)

( Il video è la scena di un film molto interessante che si chiama “MAGNOLIA” e che spero abbiate visto tutti altrimenti vi consiglio vivamente di vederlo)

Informazioni su amleta

Mi chiamo Amleta Bloom e sono una artista poliedrica con molte sfaccettature e anche lati oscuri. Sono una persona molto solare, allegra, socievole ed affettuosa ma realista e una buona osservatrice del mondo in cui vivo. Ho vissuto e studiato Performing Arts a Londra dove ho potuto sperimentare diverse forme artistiche e partecipare a esperimenti di arteterapia, danzaterapia e affabulazione. Dopo la mia carriera artistica londinese mi sono trasferita in Italia per problemi di salute in famiglia. Ma non ho mai abbandonato la mia anima creativa. Esprimo le mie emozioni attraverso la scrittura. Ho quattro editori e dieci libri pubblicati in formato cartaceo, in formato ebook e in audiolibro. Ho una personalità molto estrosa e sono impegnata in vari progetti che ambiscono ad aiutare le persone in difficoltà e specialmente i bambini e le persone autistiche. Amo la Primavera, i boschi, i passeri, i fiori, il mare, la montagna, gli aerei, le navi, le piante, gli alberi, l'arte, cani e gatti e tutti gli animali. Pratico diversi sport e mi piace conoscere gente e stare in buona compagnia. Credo nel valore dell’amicizia e dell’amore, della collaborazione e dell’aiuto reciproco a livello interpersonale e internazionale. Le mie passioni sono: il nuoto, la MTB, il trekking, il diving, il kite surfing, il tai chi, la meditazione, il ciclismo, l’arte, il giardinaggio, il teatro, il cinema, i viaggi.
Questa voce è stata pubblicata in GENTE E GENTE e contrassegnata con , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

7 risposte a VIVO PER LEI?

  1. aamoreinfinito ha detto:

    Beh, per certi tipi di uomo e donna. Il vero amore e’ ben altro..

  2. Ma non è così. Che brutta idea che hai di un unione.

  3. Sia dal maschio che dalla femmina possono esservi responsabilità limitanti della Libertà, il fatto è che finché si è “bambini” e si è “bambine” si sta sotto i “vecchi” e “vecchie” però molti problemi sono causati da “bambini” e “bambine” che hanno studiato troppo e vorrebbero mettere sotto gli “anziani” ed hanno studiato passandolo a memoria, se lo dimenticano facilmente, in realtà buondì, buon lavoro! ❤

  4. Topper Harley ha detto:

    E’ quando tutto questo non c’è che si trova l’amore, rarissimo ormai.

  5. yuripassione ha detto:

    Se una persona si vive un amore soffrendo allora è meglio per tutti che lasci andare via la persona “amata”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.