IL MATERIALISMO DEI CATTOLICI

materialismo.jpg

Ho notato che le persone che si dichiarano cattoliche, che si battono il petto in chiesa e che ascoltano il rosario e si credono sempre nel giusto sono persone che poi si dimostrano avide, acide, senza comprensione e soprattutto materialiste.
Io credo che chi parla d’amore di Dio dovrebbe dare il buon esempio, ma invece sempre più spesso vedo che tali persone tengono di più alle cose materiali piuttosto che alle persone. Sono avide di soldi, avare sia di tasca che di cuore e sono calcolatrici e manipolatrici.
Possibile che sia questo l’effetto dell’amore divino? In tutto il mondo ci sono milioni di cattolici e il cattolicesimo è una tra le più diffuse religioni. Allora come si spiega che il mondo sia pieno di persone che non sono affatto buone e neanche caritatevoli?
Se tutti i cattolici seguono le regole del Bene come mai c’è così tanto Male attorno a noi? Gente che invece di avere parole dolci per gli altri non fa che giudicare, accusare e condannare gli altri. Non mi sembra un comportamento molto spirituale questo no?
Allora perchè dichiararsi cattolici se poi nella realtà nulla di quello che ha insegnato Gesù viene messo in pratica?

(Copyright del post di Amleta Bloom)

 

Informazioni su amleta

Mi chiamo Amleta Bloom e sono una artista poliedrica con molte sfaccettature e anche lati oscuri. Sono una persona molto solare, allegra, socievole ed affettuosa ma realista e una buona osservatrice del mondo in cui vivo. Ho vissuto e studiato Performing Arts a Londra dove ho potuto sperimentare diverse forme artistiche e partecipare a esperimenti di arteterapia, danzaterapia e affabulazione. Dopo la mia carriera artistica londinese mi sono trasferita in Italia per problemi di salute in famiglia. Ma non ho mai abbandonato la mia anima creativa. Esprimo le mie emozioni attraverso la scrittura. Ho quattro editori e dieci libri pubblicati in formato cartaceo, in formato ebook e in audiolibro. Ho una personalità molto estrosa e sono impegnata in vari progetti che ambiscono ad aiutare le persone in difficoltà e specialmente i bambini e le persone autistiche. Pratico diversi sport e mi piace conoscere gente e stare in buona compagnia. Amo gli animali, la natura, il mare, le montagne, le barche, gli aerei, le navi e la psicanalisi. Credo nel valore dell’amicizia e dell’amore, della collaborazione e dell’aiuto reciproco a livello interpersonale e internazionale. Le mie passioni sono: il nuoto, la MTB, il trekking, il diving, il kite surfing, il tai chi, la meditazione, il ciclismo, l’arte, il giardinaggio, il teatro, il cinema, i viaggi.
Questa voce è stata pubblicata in GENTE E GENTE e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

18 risposte a IL MATERIALISMO DEI CATTOLICI

  1. Evaporata ha detto:

    La chiesa cattolica è un grande esempio di materialismo, lo dimostrano tutti i possedimenti del clero.

  2. zoon ha detto:

    Un sinonimo di ipocrisia è cristianesimo…

  3. Oh mamma mia, che tristezza, ma li hanno cercati con il lanternino ?… manca la fede, manca la cultura generale dai grandi ai giovani…
    ci sono molte persone aride, come dici tu nel post, ma ci sono pure tante persone buone- e sai come si dice no? <>. Comunque grazie per quest post che offre una bella riflessione, lo condivido con i miei amici, ciao Laura e buona festa dell’Immacolata.

    • amleta ha detto:

      Ciao cara Rosa, buona Festa anche a te. Sì lo so che ci sono ancora delle persone buone ma stanno diminuendo sempre di più. Le persone di cui ho parlato nel post sono quelle con cui ho a che fare ogni giorno. Finora qui non c’è stata alcuna eccezione. Tutti fanno qualvosa solo per aver fatto altre cose in cambio. Non esiste nessun sentimento libero da interessi di vario tipo. 🙁

      • mi fai venire in mente il vangelo del servo inutile…. fa che io sia servo inutile ♥

      • marzia ha detto:

        Amleta, ho un passato cattolico e ho faticato a liberarmi ( ho 65 anni)…
        Scrivi cose sacrosante e giuste, ma in nome di quanto mio marito ed io ( e tanti missionari fanno) facciamo ti lascio il mio pensiero: fa più rumore un albero che cade che una foresta che cresce.

    • marzia ha detto:

      Condivido Rosa!

  4. Pingback: IL MATERIALISMO DEI CATTOLICI — I tesori di Amleta | ❀ Rоѕa ❀

  5. Anna Waldherr ha detto:

    We are to love God and love others. If we fail in that, we cannot call ourselves Christian. ❤

  6. zariele ha detto:

    Comoda religione il Cattolicesimo. Ti dà licenza di peccare. Come 007… Poi entri in chiesa, ti avvicini al primo confessionale, biascichi qualcosa, reciti un mea culpa, e sei mondato. Pronto per nuovi peccati. Andreotti si mondava spesso. Ogni giorno prima di andare a pe, pardon, lavorare.

  7. lucetta ha detto:

    Mi spiace che conosci solo falsi cattolici. Personalmente ne conosco di veri e sinceri. Mai generalizzare. Auguri di bene.

  8. Voltaire ha detto:

    Generalizzare mai ma… Quel che sottolinea Amleta è molto diffuso. Un esempio è dato da quei vescovi che vivono in appartamenti enormi mentre il Papa vive in un semplice bivano a Casa Marta. Per mia esperienza è più facile trovare cattolici che vivono secondo l’esempio di quei vescovi e non secondo quello del Papa che (“voce di uno che grida nel deserto”) sta cercando faticosamente di riformare un’istituzione e una comunità che sono ormai palesemente troppo decadute.

  9. fracatz ha detto:

    perche’ prendersela cosi’ tanto solo con i cattolici? per caso avete mai visto un ricco andare in giro senza mano nei paesi islamici? a ccontentamoce di quel po’ di conforto che le religioni danno a chi e’ consapevole della propria scialba esistenza

    • amleta ha detto:

      Vivo in una nazione considerata cattolica, sono nata in una regione a prevalenza cattolica, son cresciuta e ho vissuto in paesi cattolici. Io parlo di ciò di cui faccio esperienza in prima persona. E non parlo dopo aver fatto una sola esperienza ma n certo numero di esperienze e aver conosciuto moltissime persone.
      Non sono stata mai in un paese islamico e non credo che ci andrò mai perchè non mi attirano in quanto donna visto che dovrei sottostare a certe regole e non mi sentirei a mio agio. Inoltre non sopporto il caldo. Ma se dovessi fare esperienza dell’islam parlerò della mia esperuenza. Io personalmente non sono religiosa e non credo in nessuna religione ma ho conosciuto buddisti, induisti e protestanti ed ebrei e ho rispetto per tutte le persone.
      Ma mi dispiace che esistano tante religioni che parlano d’amore e poi ci ritroviamo a vivere in un mondo di gente aggressiva, violenta e irrispettosa. Dunque vuol dire che queste religioni che vengono tanto dichiarate importanti e basilari da parte di molta gente poi nella pratica non lo sono. Se vuoi essere un cattolico sii un buon cattolico. Se vuoi essere un buddista sii un buon buddista. Questo post non era una critica per i cattolici ma un’esortazione a fare di meglio e a dimostrare che il Bene esiste e a diffonderlo di più.

      • Demonio ha detto:

        Soprattutto direi anche che se vuoi professare una fede bisognerebbe almeno conoscerne i fondamenti ed i principi, soprattutto quelli morali e, qualora fossero palesemente sbagliati farsi almeno qualche domanda…

  10. tramedipensieri ha detto:

    Resto basita (non più di tanto) e…concordo.
    Ci sono dei buoni cattolici…ma così pochi che, quasi, non si riesce a vederli

  11. Demonio ha detto:

    Poveri noi…

  12. Posso dirti che la Chiesa cristiana cattolica romana io la conosco poco nella sua realtà, frequentati anni di catechismo ma da giovane non riuscivo ad imparare praticamente niente… sono battezzato in realtà, ho fatto la prima comunione in realtà (chissà se vi fu tra i miei compagni di prima comunione chi sputò in terra l’ostia di nascosto?), ho fatto la Cresima in realtà 🙂
    Come sappiamo il Cristianesimo reale puro può avere molte declinazioni al Mondo che però abbisognano di Abbellimento/Abbruttimento, Idealizzazione, grazie al lavoro in onestà di coscienza creativa, posso scriverti che la realtà Bella/Brutta ed ideale della Chiesa cristiana cattolica, dai tempi del romanesimo che la “vinse” e portò avanti per 2000 anni circa, non vi è praticamente quasi mai stata… se poi consideriamo anche i ladri di vita, che sono trasversali ad ogni religione, vi sono stati molti ladri di vita che fingevano di essere cattolici, una delle loro troppe commedie per cui io lancerei il messaggio propositivo che la religione cristiana cattolica può essere una versione moderata del cristianesimo reale che però Regna e si può, si potrà lavorare tra persone serie e credenti, cosa ne pensiamo, intendiamo, sentiamo?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.