L’AMORE È LA TOMBA DELL’AMORE

tumblr_pkvpj7aLOT1t8ij83_1280

Morde il collo e succhia il sangue,

Morde la vita tutta, l’amore.

Assorbe ogni briciola di forza,

Lascia inermi, lividi come angeli infermi, e non ci si può spostare, non si può più volare.

Sotto stelle dimenticate l’amore cerca altre vittime, prede facili e dolciastre.

Poichè l’amore non s’impietosisce davanti alle lacrime nè davanti al dolore,

colpisce sotto lo sguardo di occhi bagnati e non s’arresta neanche dopo l’ultimo colpo mortale.

L’amore crea tombe sentimentali più profonde della morte, crea croci più nere di quelle di ferro.

L’amore è un vampiro venefico e più son rosse le sue rose e più son grandi le ferite.

Non si esce vivi dalla tomba creata dall’Amore.

( Copyright Amleta Bloom)

Informazioni su amleta

Mi chiamo Amleta Bloom e sono una artista poliedrica con molte sfaccettature e anche lati oscuri. Sono una persona molto solare, allegra, socievole ed affettuosa ma realista e una buona osservatrice del mondo in cui vivo. Ho vissuto e studiato Performing Arts a Londra dove ho potuto sperimentare diverse forme artistiche e partecipare a esperimenti di arteterapia, danzaterapia e affabulazione. Dopo la mia carriera artistica londinese mi sono trasferita in Italia per problemi di salute in famiglia. Ma non ho mai abbandonato la mia anima creativa. Esprimo le mie emozioni attraverso la scrittura. Ho quattro editori e dieci libri pubblicati in formato cartaceo, in formato ebook e in audiolibro. Ho una personalità molto estrosa e sono impegnata in vari progetti che ambiscono ad aiutare le persone in difficoltà e specialmente i bambini e le persone autistiche. Pratico diversi sport e mi piace conoscere gente e stare in buona compagnia. Amo gli animali, la natura, il mare, le montagne, le barche, gli aerei, le navi e la psicanalisi. Credo nel valore dell’amicizia e dell’amore, della collaborazione e dell’aiuto reciproco a livello interpersonale e internazionale. Le mie passioni sono: il nuoto, la MTB, il trekking, il diving, il kite surfing, il tai chi, la meditazione, il ciclismo, l’arte, il giardinaggio, il teatro, il cinema, i viaggi.
Questa voce è stata pubblicata in DISSOLUZIONI INTERIORI e contrassegnata con , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

7 risposte a L’AMORE È LA TOMBA DELL’AMORE

  1. Demonio ha detto:

    Fortuna che ne sono immune!😝

  2. Paola Bortolani ha detto:

    Bella l’immagine, di chi è l’opera?

  3. etiliyle ha detto:

    L’amore dà l’amore toglie

  4. bluscur0 ha detto:

    L’amore è terribile. Grazie a Dio quando l’amore diventa routine finisce di esistere.

  5. Angelilie ha detto:

    I really like your blog. A pleasure to come stroll on your pages. A great discovery and a very interesting blog. Fascinating and beautiful. I come back to visit you. Do not hesitate to visit my universe. See you soon 🙂

  6. Amore (con la “a” minuscola) come “prigionia da cui non si esce” vivi?!
    Perché scrivi queste rime?
    Essere innamorati per me significa condividere tra la donna e l’uomo la felicità dell’attimo in cui ci si è visti reciprocamente negli occhi e si è provata felicità reciproca prima dell’amore 🙂
    L’immagine artistica che alleghi a questo tuo post è per me tremenda, tremenda è l’interpretazione della prigionia, la felicità dell’innamorarsi rende soavi e beati e se poi la storia d’innamoramento finisce, si sta male, si può anche morire d’Amore reale, insieme e risorgere dopo essersi bruciati alchimicamente d’Amore reale reciproco così da ritrovarsi a potersi vedere ancora dopo che l’innamoramento è morto ed è nato l’Amore reale, quello eterno, quello di chi va in Paradiso per lunga e sofferta morte d’Amore reale e se succede insieme, per me si è “anime” gemelle, tralascerei di raccontarvi la mia autobiografia e di quanti nemici maschili vi siano tra la mia “anima” gemella e me, tra altre bellissime persone e me, la mia, la nostra, è esperienza esistenziale tremenda in Assoluto e, grazie alla Bellissima Vita, Bellissima Natura, Bellissima Morte, il nostro corpo non è handicappato, non ci manca niente, soffriamo però molto in infiniti modi diversi, a volte, posso raccontarti, subiamo anche ossessive ripetizioni delle stesse torture psicologiche e psico-somatiche tante di quelle volte che mi vien da disperarmi per come ci vogliano “tarpare” l’Infinita Poesia della Vita, Natura, Morte propinandoci ossesivo compulsivamente a ripetizioni potenzialmente infinite (chissà se lo fanno anche ad altre coppie e/o ad altri solitari e stelle) le stesse rime che gli abbiamo raccontato noi… ma sappiamo che attualmente le macchine sono poco costose e molto usate ma che tortura lasciarmi tutto il giorno in balìa di radiotrasmettitori ecc. connessi a programmi elaborati al computer ieri notte e lanciati in automatico da gente che… Mah 😦

    Auguro in realtá buongiorno, buon lavoro e Meritocrazia reale, così dimostro quanto ci tengo alla Meritocrazia reale, la auguro spesso e stiano sereni, è Mistero Assoluto, se usassero i computer per capirmi, si brucerebbero e poi ci vorrebbero altri soldi per ricomprarne…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.