LA CACCIA AI PEDOFILI

4030234_2312_123_bambini_scomparsi

Ogni anno spariscono molti bambini e ragazzini.

250.000 mila Bambini scomparsi ogni anno in Europa.

Ogni 2 minuti, sul territorio europeo un bambino viene dichiarato scomparso.

Nel mondo spariscono 8 milioni di bambini ogni anno, 22.000 al giorno, un milione i bambini che scompaiono ogni anno in Europa, di cui solo pochissimi vengono ritrovati.

In Italia scompare in media un bambino ogni sette giorni, e solo il 18 per cento di questi torna a casa.

A quanto pare si sta indagando più a fondo su queste sparizioni ma qualcuno non vuole che si vada a fondo nell’indagine.

La caccia ai pedofili viene ostacolata. Perchè? Ci sono personaggi molto potenti che non vogliono che molti segreti vengano svelati.

( Dati tratt da die atticoli di statistica i cui link sono in fondo al post)

https://missingchildren.ch/it/nostre-azioni/studi-e-statistiche

25 maggio, Giornata Internazionale dei Bambini scomparsi

Informazioni su amleta

Mi chiamo Amleta Bloom e sono una artista poliedrica con molte sfaccettature e anche lati oscuri. Sono una persona molto solare, allegra, socievole ed affettuosa ma realista e una buona osservatrice del mondo in cui vivo. Ho vissuto e studiato Performing Arts a Londra dove ho potuto sperimentare diverse forme artistiche e partecipare a esperimenti di arteterapia, danzaterapia e affabulazione. Dopo la mia carriera artistica londinese mi sono trasferita in Italia per problemi di salute in famiglia. Ma non ho mai abbandonato la mia anima creativa. Esprimo le mie emozioni attraverso la scrittura. Ho quattro editori e dieci libri pubblicati in formato cartaceo, in formato ebook e in audiolibro. Ho una personalità molto estrosa e sono impegnata in vari progetti che ambiscono ad aiutare le persone in difficoltà e specialmente i bambini e le persone autistiche. Pratico diversi sport e mi piace conoscere gente e stare in buona compagnia. Amo gli animali, la natura, il mare, le montagne, le barche, gli aerei, le navi e la psicanalisi. Credo nel valore dell’amicizia e dell’amore, della collaborazione e dell’aiuto reciproco a livello interpersonale e internazionale. Le mie passioni sono: il nuoto, la MTB, il trekking, il diving, il kite surfing, il tai chi, la meditazione, il ciclismo, l’arte, il giardinaggio, il teatro, il cinema, i viaggi.
Questa voce è stata pubblicata in THE RESISTANCE e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

9 risposte a LA CACCIA AI PEDOFILI

  1. metalupo ha detto:

    Io ho due figli e sono una grossa bestiaccia, nei miei sogni spero sempre che qualcuno mi regali un’oretta con un tizio di questi.

  2. shankjoejoe ha detto:

    sì, il problema va ai più alti livelli di governo. Stanno rubando i bambini. Quasi 1.000.000 all’anno qui negli Stati Uniti. Dobbiamo risolvere il suo problema mondiale.

  3. maxilpoeta ha detto:

    misteri a cui è difficile dare risposte, purtroppo la deviazione mentale di certe persone segue dei percorsi a se, imprevedibili e irrazionali. Spesso gente insospettabile si è macchiata di questi tremendi crimini..
    I dati che hai citato sono a dir poco inquietanti…

  4. Grazie a Dio, grazie alla Vita, Natura, Morte, se buoni e bravi bambini scompaiono, non è detto che vadano nelle grinfie dei pedofili a men che per “pedofili” si intenda comuni e non pubblicamente riconosciuti sfruttatori erotici della vita solare dei bambini veri per propri scopi sessuali e di lavoro, divertimento, ecc. senza toccare concretamente quei bambini, ricordiamo che bambini e ragazzi possono sparire al Mondo se qualcuno ha desiderato la loro morte e riapparire in un altro Mondo e così potrebbe essere la vita di noi esseri di luce, vi è quasi ogni giorno chi ci desidera morti, chi ci uccide mentre quasi ogni giorno soffriamo depressione e senso di inadeguatezza, di apparente inutilità al cospetto delle mani del silenzio che vi è intorno a noi, eh sì, stanotte mi faccio bambino anche io, lo ero qualche anno fa e ricordo cosa pregavo la sera prima di addormentarmi, in preda alla disperazione, finché non “atterreremo” in Mondi in cui vivere ci sarà più umano, umanitario, umanizzante, meno drammatico, auguro in realtá Salve, buon lavoro e più Meritocrazia reale in ogni caso vi sia pericolosità esistenziale (tra cui me che però non sono un caso) Perché ci Crediamo attimo dopo giorno dopo anno! 💙 … 💖

  5. A volte, purtroppo, non è necessario che ti rapiscano.

  6. Massy ha detto:

    Non se ne parla perchè non ne vogliono far parlare. La pedofilia è oramai ramificata dentro il tessuto sociale italiano come fosse un cancro senza cure. A volte si riesce a fermare qualche emorragia a volte invece è il contrario..spesso..purtroppo….

  7. colonia9news ha detto:

    Le statistiche dei bambini persi e ritrovati (come per esempio genitori che chiamano la polizia perché il figlio tarda da scuola, dopo un´ora arriva e spiega che il bus era fermo nel traffico per un incidente), non vanno confuse con il numero effettivo di bambini scomparsi, o sperduti. Ultimamente le statistiche vengono mischiate a proposito per creare panico e dare fondo a teorie complottistiche.

    • amleta ha detto:

      Di molti bambini scomparsi non si parla mai in tv e neanche nelle statistiche. Perchè non esistono per nessuno. Se sparisce un bambino italiano fa notizia. Se spariscono 100 bambini filippini non fa notizia. Pensare che non ci sono bambini che spariscono o che non sono vittima di rapimenti pedofili è un pensiero che rafforza l’operato dei pedofili.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.