ANNO ZERO

Un’ombra di luce donata in più.
S’immagina una libertà come visione e non come suoni.
Eppure solo la musica ci apre le cellule.
Tenera la nostalgia di tornare ad essere.
Ma non cadrò mai in questa tentazione.
Un tentativo d’inclusione esistenziale dentro ambra fossile.
Tra gli spiriti noi siamo gelati dall’oscuro albero del cemento.
Scappiamoci addosso.
Scappiamo dentro un fosso.
Ho morso la corteccia del mio mantello cromato.
Sono arrivato all’amore dalle figure di un sogno.
La notte corre sulle ginocchia del mondo. Ho ripreso a scartavetrare i pensieri catturati dalle lenzuola stropicciate.
L’angelo ribelle mette un blues dannato per entrarmi dentro. Da un’altra parte esiste l’altro suo volto uguale al mio.
Entro nella sua anima e afferro i suoi denti per morderlo.
Ho guardato tra i numeri ma i numeri non mi hanno visto.
Ho creato ponti verso le persone ma le persone sono rimaste isole. Ogni tentativo di contatto vero fallito.
Le pecore del gregge rimangono pecore.
Belano solo per cibo e potere.

Informazioni su amleta

Mi chiamo Amleta Bloom e sono stata una artista per molti anni della mia vita. Ma negli ultimi anni mi sono accorta che bisogna fare qualcosa per il mondo in cui viviamo perchè ci sono troppe cose che non vanno bene. Sono una persona molto solare, allegra, socievole ed affettuosa ma realista e una buona osservatrice del mondo in cui vivo. Ma ci sono anche momenti in cui mi sento l'unica a lottare contro i mulini a vento. Molte persone si avvicinano a me per certi motivi sentimentali e non capiscono la battaglia che stiamo facendo per salvare il pianeta terra. Credo nel valore dell’amicizia e dell’amore, della collaborazione e dell’aiuto reciproco a livello interpersonale e internazionale. Le mie passioni sono: il nuoto, la MTB, il trekking, il diving, il kite surfing, il sub diving, il tai chi, la meditazione, il ciclismo, l’arte, il giardinaggio, il teatro, il cinema, i viaggi.
Questa voce è stata pubblicata in POESIE: DISSOLUZIONI INTERIORI. Contrassegna il permalink.

Una risposta a ANNO ZERO

  1. grendaliskingsite ha detto:

    Very well put, especially the end, but with so many sheeple under the influence of Power Mad fear mongers, it will be hard to make anything like decent contacts, meaningful contacts, unless You follow the baseless rhetoric from the fear mongers which they follow. I know the feeling, I really do, I had to let one very special go because of the Power mad control over her.

    But even on here there are many Free Thinkers who are not after Power, Greed, etc. and yes, with the Pandemic, it is a problem, but given time, the seeds of Friendship you sow will flouish and bridges will be built, Islands joined together, Have Faith in You, your strength, you will weather this Storm.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.