FINCHÈ C’È COVID C’È…

È passato quasi un anno dall’emergenza Covid. In che situazione stiamo adesso? In stato d’emergenza. Zone rosse, arancione scuro, giallo ocra, giallo canarino… Neanche Picasso avrebbe avuto una tavolozza cromatica cosí varia. Dunque, pensiamoci bene : dopo un anno di decreti e retrizioni a cosa siamo approdati? A nuovi decreti e restrizioni. Se voi assumeste un giardiniere per sistemarvi il giardino e dopo un intero anno di lavorovi ritrovaste con piante non potate, erbacce non tolte e mucchi di terra dovunque cosa pensereste di questo giardiniere? Che evidentemente non ha fatto bene il suo lavoro o che non aveva le competenze giuste per farlo. Avete fatto una buona scelta? Dite che non siete stati voi a scegliere quel giardiniere? Ma il giardino era il vostro e per un anno non vi siete accorti che quel giardiniere stava facendo un lavoro pessimo?

( English Version)

Almost a year has passed since the Covid emergency. What situation are we in now? In a state of emergency. Red areas, dark orange, ocher yellow, canary yellow ... Not even Picasso would have had such a varied color palette. So, let's think about it: after a year of decrees and retritions, what have we arrived at? A new decrees and restrictions. If you hired a gardener to fix the garden and after a full year of work you found yourself with untrimmed plants, undeveloped weeds and piles of earth everywhere what would you think of this gardener? Who obviously didn't do his job well or didn't have the right skills to do it. Have you made a good choice? You say you didn't choose that gardener? But the garden was yours and for a year did you not realize that the gardener was doing a bad job?

Informazioni su amleta

Mi chiamo Amleta Bloom, sono un'arteterapeuta che aiuta i bambini difficili e gli adulti "bloccati". Sono stata una artista per molti anni della mia vita, ho studiato Performing Arts e Fine Arts nell'UNIVERSITY COLLEGE OF LONDON. Poi mi sono dedicata alla psicologia per aiutare le persone grazie alla mia creatività. Negli ultimi anni mi sono accorta che bisogna fare qualcosa per il mondo in cui viviamo, perchè ci sono troppe cose che non vanno bene. Sono una persona molto solare, allegra, socievole ed affettuosa ma realista. Sono una buona osservatrice del mondo in cui vivo e spesso mi accorgo di cose che gli altri non notano. La battaglia che stiamo facendo per salvare il pianeta terra dobbiamo farla tutti e non solo alcuni. Ma mi accorgo che i mass media ormai hanno schiavizzato tutti e manca il senso critico in tanta gente. Credo nel valore dell’amicizia e dell’amore, della collaborazione e dell’aiuto reciproco a livello interpersonale e internazionale. Le mie passioni sono: il nuoto, la MTB, il trekking, il diving, il kite surfing, il sub diving, il tai chi, la meditazione, il ciclismo, l’arte, il giardinaggio, il teatro, il cinema, i viaggi.
Questa voce è stata pubblicata in POESIE: DISSOLUZIONI INTERIORI e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

12 risposte a FINCHÈ C’È COVID C’È…

  1. Il pessimo lavoro lo ha fatto il vecchio giardiniere. Quello nuovo trasformerà il giardino in un paradiso e porrà anche fine alla pestilenza, come San Michele. Forse…

  2. …il giardiniere quello nuovo ci tasserà, come ha già fatto, preparatevi, ma se in un anno non abbiamo fatto altro che lamentarci e ad ogni restrizione sollevare complottismi di sistema vari e se fatta la legge trovato l’inganno e noi “talian” siamo bravi in questo, tra i negazionisti e no maschere e no vaccini e tutto il resto…. dove pensate si vada adottando sistemi di questo tipo? con un certificato covid negativo puoi andare in giro per l’Europa per turismo e ritornare portandoti dietro il virus… no mi dispiace non ci siamo… se questo virus si diffonde sempre di più i colpevoli siamo solo noi…

    • amleta ha detto:

      Moltissimi giovani in questo weekend hanno bevuto e danzato per le strade di Milano e Napoli, fopo il coprifuoco, senza mascherine e senza freni. Poi se tutta l’Italia diventa zona rossa è una tragedia.
      Ma ci sono tante verità nascoste e molti hanno iniziato a farsi delle domande, perchè tanti dati non sono corretti e molti iniziano a dubitare di tutto. È lecito dubitare di ciò che vien detto? Non si può imporre a tutti un unico punto di vista altrimenti non ci sarebbe più la libertà di pensiero. Quelli che viaggiano tra le regioni, non rispettando i divieti ci son già in Italia.

      • faccio una domanda a te Amleta, il virus c’è? o ritieni come Zangrillo che sia morto? perché allora forse è vero ci stanno prendendo in giro… ma dopo un estate da leoni ci ritroviamo ancora con il virus… per me è vero c’è e se non ha colpito me per ora è solo questione di fortuna, io di sicuro non lo sfido metto la mascherina e tengo le distanze, mi lavo le mani spesso… di uscire al bar non me ne frega nulla sopravvivo benissimo senza per me potrebbero chiudere e fare dei vespasiani al posto dei bar uso la frase di Mark Twain “il pericolo non viene da quello che non conosciamo ma da quello che crediamo vero e non lo è.” e di questo virus di certo abbiamo che ha fatto milioni di morti in tutto il mondo… basta vedere l’America la grande America il sogno… io dico che ognuno è libero di pensare come vuole finché ci mette il suo culo ma se usa il mio non sono d’accordo… se è una farsa da buoni italiani ci faremo una risata tra qualche anno ma per ora non trovo nulla da ridere… che sia stato creato in laboratorio che sia stato creato da chiunque lo possa aver creato perché ne aveva le conoscenze io non lo so, io so che uccide, se è naturale allora è segno che siamo fallibili… e la natura vivrà benissimo senza il virus uomo che è capace anche di autodistruggersi creando virus lo ritengo da pazzi assoluti… tutto questo è come …il cane che si morde la coda… ci sarà una fine? lo vedrà chi sopravvive…

      • amleta ha detto:

        Ci sono molti laboratori in tutto il mondo in cui creano virus. I virus che creano sono conservati come armi militari. Purtroppo per soldi fanno anche questo. Quindi i virus esistono. Esiste il virus del Covid e ne esistono tanti altri. Ma purtroppo sui dati delle morti da Covid hanno detto molte bugie. E soltanto di recente si sta indagando su coloro che hanno sparso dati falsi. Quindi nonostante io creda nel virus non si sa quanti morti effettivi ci sono veramente stati.
        Io sono una che segue anche troppe regole. Son cresciuta in una famiglia in cui onestà e dovere erano sempre al primo posto. Son stata sempre una persona buona e corretta. Ma posso dirti che nella mia vita ho sbattuto contro tanti muri proprio per essere onesta e corretta. Ma ho continuato sempre a fare ciò che sentivo. In questo periodo sento che molta gente racconta cose non vere e questo danneggia tutti. Credo che la verità debba essere sempre conosciuta e invece si è visto spesso come molti dati son stati sbagliati.
        Ogni anno ci son milioni di morti per fumo, incidenti e alcool. Di questi qui chi parla? Io non accetto più le notizie dei mass media in modo passivo perchè son tutte notizie manipolate dai politivi e dai partiti. E purtroppo non vedo tutt’oggi nessun politico che fa davvero beneil suo lavoro e che si dedica ai cittadini.
        Noi scompariremo tutti, il pianeta terra non ha affatto bisogno di noi, e solo con un capovolgimento dei poli o un’eruzione vulcanica noi possiamo estinguerci del tutto. Ma l’essere umano crede di esser potente e continua a crederlo. 😕

      • Amleta, tu probabilmente hai ragione non dico di no so che l’uomo, l’essere umano, è capace di guerre solo per il potere, questo dall’inizio dei giorni, forse solo il primo sapiens non uccideva per il gusto di uccidere, poi ci siamo evoluti, fai bene a non credere ai media non ci credo neanche io non ho risposte alle tue affermazioni ma ti ringrazio per la tranquillità nel rispondere… un abbraccio…

  3. Avevo inoltre una domanda ma la Cina come mai ha già risolto il problema? e noi siamo ancora qui? forse hanno fatto rispettare le regole anche con il carcere?

    • amleta ha detto:

      Io mi ricordo alcune immagini particolari di operatori in tute bianche e casco che spruzzavano qualcosa per le strade delle città. Qui in Italia non ho mai visto la stessa scena, mai. Poi magari, se ipotizziamo che siano stati loro a creare il virus ( per ipotesi lette in molti siti su Wuhan) forse questo gli ha facilitato la creazione di un antivirus. O forse, come dici tu, la dittatura crudele ha fatto arresti di cui non sappiamo nulla, vista la verità “filtrata” che arriva dalla Cina. Non sappiamo cosa han fatto e come hanno fatto perchè i loro segreti li tengono ben lontani da internet 😷

      • se ipotizziamo che siano stati loro di Wuhan e hanno l’antivirus allora sono dei criminali e vanno condannati! se questa e solo una supposizione dei leoni da tastiera non dobbiamo arrenderci ma dare ragione all’evidenza che abbiamo un problema affidato a degli incapaci primo in testa chi doveva fare i piani per un epidemia o pandemia,…

  4. NODO su NODO ha detto:

    È possibile che in un anno non sia stata fatta nessuna campagna di prevenzione, ma solo tentativi di vaccini? Da sempre penso che non sappiamo cosa sta succedendo realmente e forse non lo sapremo mai. Ma almeno il NOSTRO giardino cerchiamo di tenerlo curato 🙏🏼

    • amleta ha detto:

      La sanità è gestita da gente incompetente. Quello che succede tutt’oggi dimostra come la sanità sia un disastro. Ma il disastro parte da una fonte, ossia il governo. In un anno non si è saputo far fronte a questa situazione? Ebbene io avrei mandato l’intero parlamento a casa. Il governo è come un’azienda, chi non governa bene dovrebbe esser licenziato e non tenuto su una poltrona che non merita. Gli italiani son troppo passivi e non capiscono di aver dato del potere a gente che non vale nulla e che non ha saputo salvare nessuno. Eppure ancora stanno lí a dure, parlare, discutere e chiacchierare in tv. E chi li paga? Noi. Solo noi paghiamo tutto e paghiamo anche le conseguenze di questo governo inefficiente.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.