NOI NEGAZIONISTI?


Il liberalismo pretende che CREDIAMO senza esitazione ad affermazioni assurde. Chi non crede a queste affermazioni viene definito “negazionista”. Ma chi nega la logica, la scienza, la matematica, il principio di non contraddizione e il nesso causa effetto non viene apostrofato col termine negazionista. L’ennesima contraddizione del sistema. È il sistema che impone le parole e attribuisce loro il significato… Per cui, un domani, negare che gli asini volano potrebbe essere considerato negazionismo ed essere passibile di sanzione penale, di ricatto, di estorsione, di despecificazione sociale (e finanche naturalistica) o di procedure discriminatorie se il regime ritiene che si debba, TUTTI, affermare che gli asini volano. Le dittature nascono così: distruggendo i pilastri della filosofia, del diritto e della logica. La dittatura non ti permette di pensare, ma solo di CREDERE e OBBEDIRE. Oggi chi si fa domande seguendo i principi conseguenti della logica viene considerato un elemento anomalo, un “untore” da levarsi il più presto possibile dalle palle.

( ENGLISH VERSION)

Liberalism demands that we BELIEVE without hesitation in absurd claims. Anyone who does not believe these claims is called a "denier". But those who deny logic, science, mathematics, the principle of non-contradiction and the cause and effect link are not addressed with the term denial. The umpteenth contradiction of the system. It is the system that imposes the words and attributes their meaning ... So, one day, denying that donkeys fly could be considered denial and be punishable by criminal sanctions, blackmail, extortion, social despecification (and even naturalistic) or discriminatory procedures if the regime believes that we should ALL claim that donkeys fly. Dictatorships are born like this: destroying the pillars of philosophy, law and logic. Dictatorship does not allow you to think, but only to BELIEVE and OBEY. Today, whoever asks himself questions following the consequent principles of logic is considered an anomalous element, a "greaser" to be removed as soon as possible.

Informazioni su amleta

Mi chiamo Amleta Bloom, sono un'arteterapeuta che aiuta i bambini difficili e gli adulti "bloccati". Sono stata una artista per molti anni della mia vita, ho studiato Performing Arts e Fine Arts nell'UNIVERSITY COLLEGE OF LONDON. Poi mi sono dedicata alla psicologia per aiutare le persone grazie alla mia creatività. Negli ultimi anni mi sono accorta che bisogna fare qualcosa per il mondo in cui viviamo, perchè ci sono troppe cose che non vanno bene. Sono una persona molto solare, allegra, socievole ed affettuosa ma realista. Sono una buona osservatrice del mondo in cui vivo e spesso mi accorgo di cose che gli altri non notano. La battaglia che stiamo facendo per salvare il pianeta terra dobbiamo farla tutti e non solo alcuni. Ma mi accorgo che i mass media ormai hanno schiavizzato tutti e manca il senso critico in tanta gente. Credo nel valore dell’amicizia e dell’amore, della collaborazione e dell’aiuto reciproco a livello interpersonale e internazionale. Le mie passioni sono: il nuoto, la MTB, il trekking, il diving, il kite surfing, il sub diving, il tai chi, la meditazione, il ciclismo, l’arte, il giardinaggio, il teatro, il cinema, i viaggi.
Questa voce è stata pubblicata in LE MIE RIFLESSIONI e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a NOI NEGAZIONISTI?

  1. LuxOr ha detto:

    La neolingua del potere che etichetta il pensiero alternativo al pensiero unico non per contestarlo ma per eliminarlo. Così nasce una dittatura. Leggo sempre molto volentieri i tuoi post.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.