CURANO DAVVERO LA NOSTRA SALUTE?

093404287-6264dfad-c129-4d5c-9098-816f82578117.jpg

Da quando siamo nati siamo stati curati sempre con la medicina ufficiale. Adesso che siamo adulti siamo persone in salute? Siamo soddisfatti del nostro benessere? Ci sentiamo energici e attivi? Ci sentiamo bene? Si? Oppure no?
Consumiamo farmaci in gran quantità e continuiamo ad avere sempre gli stessi problemi? Allora perchè andiamo sempre dallo stesso dottore, medico di famiglia, che sembra fregarsene del nostro benessere?
Perchè ci indirizzano solo verso ciò che è prodotto da case farmaceutiche che curano i sintomi e non eliminano le cause?
Sapete io ho avuto due nonne longeve, una 94 anni e l’altra 95. Non le ho mai viste prendere aspirine o antinfiammatori. Bevevano brodo di carciofi o di cicoria. E me lo davano anche a me. Fino a 22 anni io non vidi mai un ospedale. Sapete quando ci entrai in ospedale? Quando iniziai a prendere farmaci.
Questo mi ha fatto riflettere moltissimo sullo stile di vita che ci propinano. Perchè ormai lo si dà per scontato che se hai qualcosa vai in farmacia e ingoi pillole e bustine e sciroppi di ogni tipo. Ma poi ti passa tutto? Sì, per un periodo sì ma dopo ritorna tutto il dolore e i disturbi che avevi orima.
Allora cosa c’è che non va? C’è qualcosa che i dottori non fanno o non sanno fare: eliminare le cause.
Se vedi un incendio chiami i vigili del fuoco che sanno spegnere l’incendio e lo spengono. Dopo un mese passi da là e vedi solo cenere. Non vedi un nuovo incendio. O no?

Quindi eliminare un problema di salute dovrebbe voler dire eliminarlo e non far finta di curarlo. Se uno porta la macchina dal meccanico per aggiustarla si aspetta che non si rimpa il mese dopo. Altrimenti un meccanico onesto dice che l’auto è da cambiare e basta.

I dottori non fanno così. Ci prendono in giro. Gli sembra che siamo ignoranti perchè non abbiamo una laurea in Medicina. Ma se uno non guarisce e glielo dice e ridice e fanno gli gnorri è chiaro che poi uno si affida ad altri tipi di medici no?

Uno si aspetta di esser curato e non preso in giro. Se porto la macchina dal meccanico mi aspetto che costui me la torni aggiustata e che non si rompa il mese dopo. Ma se la cosa non può andare allora se è un meccanico onesto mi dirà che l’auto è da cambiare.

Perchè i dottori ci prendono in giro? Non siamo degli ignoranti cone nel Medioevo. Non solo non ci ascoltano ma pure non risolvono sul serio i nostri problemi di salute.

Poi si meravigliano che la gente spenda soldi dai guru ayurveda o altri dottori olistici.

Allora fose sarebbe ora di “aggiustare” il concetto di Medicina? Formare un nuovo tipo di dottori oppure capire come si raggiunge la salute vera invece di recitare la solita commedia coi pazienti?

I pazienti non sono stupidi ma molti dottori hanno questo atteggiamento non solo non empatico ma pure strafottente e bugiardo.

Ho letto per caso il blog di un ragazzo e consiglierei a tutti i dottori di leggere cosa pensano i pazienti di loro. Queste sono le vere lezioni di Medicina Applicata:

Dottori incompetenti che non prestano attenzione ai problemi dei pazienti

(Copyright del post di Amleta Bloom)

 

Pubblicato in THE RESISTANCE | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , | 6 commenti

IL DIVERTIMENTO DOVE STA?

foto-youtubers-1.jpg

Il divertimento dove sta?
Tutti quelli che stavano su youtube o twitch o altri canali ci stavano per divertimento. Adesso tutti ci stanno per far soldi.

Aggiungimi. Iscriviti. Metti like. Non fanno che dire sempre a ripetizione questi imperativi. Hanno bisogno di fare visual, di fare follower e di far soldi. Non gli frega del contenuto. Anzi all’inizio parlano di qualcosa che sembra casuale e poi cercano di coinvolgere youtuber conosciuti, cosi avranno piu seguito.

Questi comportamenti finalizzati al guadagno trovo che stiano distruggendo il piacere di guardare video o vedere canali. La gente non crea più per ispirazione ma per monetizzazione.

È diventato tutto finalizzato all’avere schiere di fan che comprano magliette, banner, oggettini, e tutte le cose inutili che propinano questi youtuber e twitcher e persone che fanno ormai lo stesso mestiere dei rappresentanti. Solo che invece di venire da voi porta a porta vi propinano i loro video. Una speculazione e una manipolazione di cui pochi si accorgono perchè poi vi abituate a guardare qurl canale e state lì in attesa come se fosse la vostra dose di droga!

Una volta ci si divertiva, si rideva così solo per ridere e non per accumulare like. Mi fa pena sta gente che elemosina da quelle persone che poi dicono che non hanno soldi e non fanno manco regali ai figli ma poi fanno donazioni a questi tizi.

E sono pure contenti se questi tizi diventano ricchi e famosi. Ma allora siete scemi sul serio eh!

( Copyright del post di Amleta Bloom)

( Se volete far soldi facili, a qualcuno qui magari interessa, con internet lasciate perdere i canali youtube e leggetevi questo articolo:

Venmo App per guadagnare

Pubblicato in THE RESISTANCE | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , | 9 commenti

CHI FARÀ LA NOSTRA GUERRA?

pinocchio

Quando si eseguono dei colloqui per un posto di lavoro non solo si richiedono lauree specifiche e adeguate e specializzazioni precise , oltre a competenze varie che possano servire nel ruolo che si va a ricoprire ,ma ci si accerta che siano lauree valide per il lavoro che si deve andare a fare. Questo e quello che si fa nel mondo del lavoro. Gli onorevoli invece non sono scelti con questo criterio e trovo che sia assurdo che nella politica non si rispetti questo criterio.

In questi giorni c’è una situazione particolare che coinvolge anche l’Italia ( perchè qui son presenti parecchie basi americane già in allerta). Chi dovrebbe gestire questa impegnativa situaziobe? Chi ha le competenze adeguate? Di Maio? La Raggi? Pinocchio?

Se si scelgono ministri della difesa specializzati in yogurt allora mettete chiunque a fare qualsiasi lavoro! Allora aboliamo tutto il sapere professionale, visto che al parlamento non è rispettato!

( Copyright del post di Amleta Bloom)

 

Pubblicato in THE RESISTANCE | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | 4 commenti

LA VIA DELLO STREGONE

 

1541490914-the-witcher-game-henry-cavill

Maledizioni che s’attorcigliano ai candidi capelli e parole inusitate, segrete.

Sulla lama degli occhi si fa strada un sentiero sconnesso, nè in salita nè in discesa.

Quando risuona la partita della magia tutti gli umani si discostano perchè solo un mago sa dare i colpi giusti.

Concentrato con le dita sui sacri simboli egli tace il significato ma conosce il futuro non detto a nessuno.

O Stregone, l’alba è nera come il tuo vestito, eppure cavalchi verso terre ancora piu pericolose.

Ma una sola anima pura può incamerare il potere di una intera legione e tu ancora non conosci il suo vero volto.

Non è amore, non è tesoro e neanche oscurità.

Non è gabbia per la tua volontà e neanche sortilegio.

Toccherà a te scoprire cosa nasconde il sigillo che possiede la calma funesta che ogni cosa distruggerà.

Vicino al fuoco non sostare poichè la sua ombra ti siede dietro la schiena.

( Copyright della poesia di Amleta Bloom)

Pubblicato in ENERGY | Contrassegnato , , , , , , , , | 5 commenti

LO VUOI IL SUCCESSO?

c715a61bb20183e482d392b34b24de8b.jpg

Quando conosci la realtà e sai che pur avendo soldi e successo non puoi evitare problemi, morte, malattie, tradimenti e infelicità cosa ti rimane? Ormai conosci come vanno le cose e non c’è modo di evitare certe cose. Se sei una persona di successo non sei immune da problemi vari. Se sai questo che idea puoi avere del tuo futuro? Vorresti sparire? Vorresti dormire? Vorresti rimanere per i fatti tuoi nel tuo angolo? Non correre piu la gara verso il potere, la corsa verso la fama, quell’inutile spreco di energia dell’amore? Se sai che tutto è illusione e idiozia e che avrai lo stesso sofferenza dalle persone, dalle situazioni, dal successo stesso….lo vorrai davvero alla fine?

( Copyright del post di Amleta Bloom)

Pubblicato in THE RESISTANCE | Contrassegnato , , , , , , , , | 4 commenti

QUANTE COSE VOLETE FARE?

c209cf_fa2322ce1e3f40309abc546dd02ffbf4_mv2.jpg

A volte si tenta di fare milla cose, si disperdono energie utili per molte mete difficili e alla fine si perde la vera direzione. I saggi antichi sedevano sulla sponda del fiume e meditavano mentre tutti gli altri s’affannavano a cercare il senso della vita o seguivano i loro desideri. Sedere sulla riva del fiume non è oziare ma entrare dentro di sè e agire sulle cose che sono più vicine a noi, ossia noi stessi.

Da bambini si gioca, s’inventano giochi, si sta cogli altri. Poi crescendo iniziano a dirvi cosa dovete fare di buono e cosa dovete evitare.

Scelgono programmi scolastici e dovete dimostrare di essere bravi. Ma bravi a far cosa? A memorizzare pagine di libri. E se lo fate son tutti contenti di voi, professori e genitori, ma se non lo fate allora arrivano i problemi.

Se preferite andarvene in giro a curiosare o se desiderate stare in sella all bici ed esplorare luoghi questo non va bene. Vi obbligano a produrre voti buoni e a comportarvi bene.

E comportandovi bene dove siete arrivati? Dove siete adesso? Siete contenti di quei voti presi? Avete davvero fatto del bene a voi stessi o avete solo soddisfatto delle esigenze di altri?

E se anche voi vi sedeste in riva al fiume cosa scorgereste dentro di voi?

( Copyright del post di Amleta Bloom)

 

 

Pubblicato in CONSIGLI PER GLI UTENTI | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , | 8 commenti

BLEACH

Kurt-Cobain

Quante lacrime piangono le donne?

Quante lacrime piangono gli uomini?

Avete mai pianto di nascosto?

Avete mai ingoiato lacrime amare?

Quanto dolore avete tenuto dentro per troppo tempo?

Esistono rimedi per far fronte alla vita reale?

Sembra tutto così incredibilmente facile ma se non si conoscono le regole di rimane ai bordi.

Quante volte avreste voluto essere altrove?

Quante volte avreste voluti essere diversi?

Qualcuno esce dal gruppo e si esilia da solo.

Altri vengono cacciati.

La natura umana è più crudele di quanto pensavate.

E adesso conoscete il gioco intero e vi aggrada oppure ne fareste volentieri a meno?

Vivere è come entrare dentro la nebbia e cercare direzioni invisibili.

( Copyright del post di Amleta Bloom)

 

 

 

Pubblicato in shiva | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , | 6 commenti

CARO BABBO NATALE

babbo-natale-biker@2x

Caro Babbo Natale,

Quest’anno per favore fai smettere di funzionare tutti i cellulari,

Fai smettere di funzionare tutte le televisioni,

Fa che le persone tornino a stare insieme facendo tante altre cose.

Per piacere spegni tutti i tablet e fai giocare i bambini coi giocattoli,

Fai che le persone escano di casa, vivano fuori dal mondo virtuale e possano riprendersi la vita.

Ti prego distruggi tutti quegli oggetti che hanno deviato le emozioni umane e fai diventare di nuovo tutti come prima.

Troppa conoscenza virtuale ha reso tutti potenti e superiori, dunque fagli scebdere i gradini e portali di nuovo sulla terra ferma.

Che troppe star si vedono e poche vere stelle da guardare col naso in su mentre qualcuno ti abbraccia.

Caro Babbo Natale solo tu puoi salvare questo umanità perduta dentro i pixel assassini.

So che la mia richiesta è troppo ardita ma io so che prima o poi quest’era sarà completamente finita.

Per cui sbrigati a darti da fare che già vedo tutti pronti a mandare gli auguri col cellulare!

( Copyright della lettera di Amleta Bloom)

 

Pubblicato in THE RESISTANCE | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , | 16 commenti

COMBINAZIONI MATEMATICHE

demons-of-goetia-malphas-cambion-art.jpg

Quattro volte girata la testa.

Sette volte dette cose indigeste.

Troppe volte ripetute cose indefinite.

Ti piace parlare?

Sì.

Mi piace svelare le cose nascoste.

I dolori segreti.

I cambiamenti improvvisi.

Mi piace conoscere i pensieri.

Non c’è la notte che diventa giorno?

È bello poterla dimenticare.

E parlare ancora.

Parlare di noi.

Senza tenere il conto delle ore.

Dare i numeri.

Potersi svelare nell’intimo.

Amarsi così come si è dentro.

Numeri buttati fuori dalla ruota.

Numeri che non vincono ma che si possono combinare insieme.

( Copyright della poesia di Amleta Bloom)

 

Pubblicato in DISSOLUZIONI INTERIORI, shiva | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , | 2 commenti