Archivi categoria: RES RIVERSA

PELLIFICATA

Svanita la melassa, i pancake non si mangiano da soli. Ma lo sciroppo d’acero se non macchia i leoni allora addolcisce i cuori. Addolcire un cuore acido però è cosa ardua, un cuore segregato dentro una pelle strisciata. Si diventa … Continua a leggere

Pubblicato in RES RIVERSA | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

NOCT-ARNIA

Sono insettivora, fagocito farfalle morte, fiori bianchi, tè impazzito e cappelli dorati. Non riconosco più il pozzo e nemmeno il pendolo, scesa troppo in fondo per dirmi “sali”. Quello che penso, il mio nome, è solo un suono. Dovremmo mangiare … Continua a leggere

Pubblicato in RES RIVERSA | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

GERMI-NAZI-ONE

Non posso muovermi, non vedi come abusano? Non posso vedere, non vedi come occultano? Perchè non vieni a mostrarmi la via della dannazione di uno di noi? Non possiedo nessuna opzione, non mi possiedo, sono al di fuori di ogni … Continua a leggere

Pubblicato in RES RIVERSA | Contrassegnato , , , , , , , , , , | Lascia un commento

L’INCANTATORE DI COLTELLI

A volte una tristezza metallica passa dentro al mio cervello, mi saluta, mi fa l’inchino e se ne va. Se magari si fondesse col resto dell’acciaio non sarebbe una strana lega, ma solo un modo per legare una lama all’altra. … Continua a leggere

Pubblicato in RES RIVERSA | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

A SUA IMMAGINE E INDIFFERENZA

Pessime giornate capitano a tutti, trituratori mentali che si appiccicano come edere, devastatori amichevoli che con l’affetto annegano diecimila anime. Ma per ultimo non può che venire il dio dei poveri. Colui che toglie sofferenze, che risiede nel cielo e … Continua a leggere

Pubblicato in RES RIVERSA | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

SUPERNATURAL

Accetta la sostanza del tuo sangue accetta il sangue della tua carne di cellule è fatto il tuo amoroso diniego di cellule è fatto il tuo femminile ripiego. Sei iperipnotizzato dal tocco del tuo blocco fisico. Più felice è una … Continua a leggere

Pubblicato in RES RIVERSA | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

KARMALEONE

Mille facciali sotto mille atmosfere, sono sempre uguale e mi adatto alle diversità megere. Sono sempre io, impiastro astuto, attore senza copione, la mia pelle diventa colore per questo mondo castrato. Brividamente compassato mi carico di spoglie rivissute. Ma il … Continua a leggere

Pubblicato in RES RIVERSA | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

DULCIS IN MUNDO

Mai fosti così bella come quando moristi dentro la mia carne. Sorella verde di giada, gemella triste, prima vita del mio passato. Mai fosti così bella come quando abbandonasti le tue spoglie regali. Così vivida come un marmo azzurro in … Continua a leggere

Pubblicato in RES RIVERSA | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

SPIRULINA

Scorre più forte l’azzurro liquido del mare dentro le mie vene. Scorre più veloce dell’inchiostro nero. Ho sempre avuto due differenti strade unite. Come due binari incollati insieme. L’universo e la vita. Giro di corsa e giri di fermata. Attese … Continua a leggere

Pubblicato in RES RIVERSA | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

NAMASTEEL

Cuor contento e messaggio spento. Illuminazioni che rendono assorti in mille morti resuscitate. Ares ha finito le cartucce di spirulina. Non finiamole anche noi perchè sott’acqua le fiamme non attecchiscono. Ho raggiunto il limite e sono andata ancora più sotto. … Continua a leggere

Pubblicato in RES RIVERSA | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , | 1 commento