Archivi tag: ego

ANIMAGIA

Ho finito di guardare il tuo ego me ne sono andata altrove Cone sa ne farai della mia testa quando te ne sarai andato? Cosa farai del mare quando si sarà asciugato? Sono uscita dalla tua matrice, ho distrutto la … Continua a leggere

Pubblicato in RES RIVERSA | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

LO SPACCAPARETI

Chi aspetta la notte per cadere dentro la vita di una bottiglia vuota. Chi aspetta la notte per camminare sopra i pezzi rotti di una vita bevuta dentro un locale. Chi non si muove per camminare o correre, per volare … Continua a leggere

Pubblicato in I SOGNI DI POE | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

L’EGOISMO ATOMICO

  La coesione di certi pensieri, elettricamente caricati, e tenuti fermi dall’egotica tendenza a non mischiarsi con l’altrui circolare protonico universo. La povera difesa dell’altro senza difesa, che cerca di gestire una meteora d’amore. Cosa fanno i ciechi sulla terra? … Continua a leggere

Pubblicato in NEMESI | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | 2 commenti

EGO CENTER

Immutabili chiaroveggenze soffiano sopra gli scaffali delle nostre bianche stanze. Immutabili poteri ci consentono di rigenerarci ad ogni cambio di prospettiva interiore. Miss Ego, voltami le spalle. Miss Ego, dammi la mano. Miss Ego, toglimi la pelle. Immutabili consistenze paranormali … Continua a leggere

Pubblicato in NEMESI | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

LIBERARSI DELLA MORTE

Le radici nere che aggrovigliavano la larva si sono essiccate, putrefatte, marce. La morte ha lasciato il passo ai bucaneve, il velo oscuro si è bucato, polverizzato, sbriciolato. Nessuna cellula cancerosa corrode la psiche, nessuna corazza tenebrosa si poserà più … Continua a leggere

Pubblicato in RAGGI SOLARI | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

QUELLO CHE NON SONO IO

  Credevo capissi che le mie costole si allargavano solo per far gonfiare il cuore. Credevo capissi che il mio corpo si aprisse solo per accogliere il tuo pensiero. Quello che capisci è un minuscolo frammento di quello che non … Continua a leggere

Pubblicato in DISSOLUZIONI INTERIORI | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento