Archivi tag: esistenza

QUANTE COSE VOLETE FARE?

A volte si tenta di fare milla cose, si disperdono energie utili per molte mete difficili e alla fine si perde la vera direzione. I saggi antichi sedevano sulla sponda del fiume e meditavano mentre tutti gli altri s’affannavano a … Continua a leggere

Pubblicato in CONSIGLI PER GLI UTENTI | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , | 8 commenti

BLEACH

Quante lacrime piangono le donne? Quante lacrime piangono gli uomini? Avete mai pianto di nascosto? Avete mai ingoiato lacrime amare? Quanto dolore avete tenuto dentro per troppo tempo? Esistono rimedi per far fronte alla vita reale? Sembra tutto così incredibilmente … Continua a leggere

Pubblicato in shiva | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , | 7 commenti

UNO SGUARDO INDISCRETO

Sono qui vi sto guardando adesso Sono con voi Nella vostra stanza Sono da solo e devo tenere la mia mente occupata Sto guardando la vostra vita Mi dimentico di me in questo modo Dimentico di non vivere in questo … Continua a leggere

Pubblicato in THE RESISTANCE | Contrassegnato , , , , , , , , , , | 2 commenti

IN MATERIA

Ciò che rabbrividisce e non ti sfiora, ciò che avvolge e non odora. Somiglia allo spazio tra le dita, all’anima quand’è annichilita. Sa di anice, sa di glicine, sa di lacrime. Immateria è il ricordo, Immateria è il pensiero. E’ … Continua a leggere

Pubblicato in RES RIVERSA | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , | 4 commenti

LA MORTE DELLA MORTE

La morte muore quando la fanciulla vive. Il cancello pieno d’edera attorcigliato alle ossa della divina strada dove lei cammina. Una lettera bagnata scritta dalla pioggia. Dimenticata. Le tue dita non curate, sporche di buio, affilate. La fanciulla non sorride … Continua a leggere

Pubblicato in NEMESI | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , | 2 commenti

MANICHINO

Si diventa invisibili. Si diventa insensibili. Si guarda il mondo col velo in testa. Tutte le cose di prima e di dopo non hanno significato. Non serve più l’aiuto di nessuno. Raggiungere un finale senza girare le scene. Si rimane … Continua a leggere

Pubblicato in DISSOLUZIONI INTERIORI | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

CHI HA FATTO LE REGOLE?

Perchè le scuole iniziano le lezioni alle 8 di mattina? Perchè per uscire di casa bisogna cambiarsi di abito? Perchè in una metropoli se entri in negozio in pigiama non ti fila nessuno e se lo fai in un paese … Continua a leggere

Pubblicato in THE RESISTANCE | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , | 4 commenti

IN CADUTA LIBERA

  Ci siamo incontrati alla fine del mondo e ora gli dobbiam dare di nuovo inizio. Tu tronco ed io mela, caduta accidalmente sotto la forza della tua gravità. Morsicata e mangiata, e tu tronco piegato per far una seduta … Continua a leggere

Pubblicato in I SOGNI DI POE | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | 2 commenti

MANGA KA

  Morire trovando una storia vitale Trovare un’esistenza spaziale Il ka della situazione Girando e morendo fra i morti famosi Puo darsi troverai le tue vite vissute. E il da farsi è quale? Sonnecchiare e mangiare, Come i gatti randagi … Continua a leggere

Pubblicato in I SOGNI DI POE | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

APOCALIPSE YOU

Non si è potuto chiudere il cerchio di fuoco per dar fuoco alle tue ceneri. Eri morto. Sei risorto. Sei vivo ma rimorto. Scavi dentro al cuore della vita per trovare un cuore ma ti rompi le unghie grattandoti il … Continua a leggere

Pubblicato in shiva | Contrassegnato , , , , , , , , | 1 commento