Archivi tag: nuoto

KARMALEONE

Mille facciali sotto mille atmosfere, sono sempre uguale e mi adatto alle diversità megere. Sono sempre io, impiastro astuto, attore senza copione, la mia pelle diventa colore per questo mondo castrato. Brividamente compassato mi carico di spoglie rivissute. Ma il … Continua a leggere

Pubblicato in RES RIVERSA | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

SPOROIDES

Anime sott’acqua, sott’acqua, sott’acqua, valvole sott’acqua, incrinature tattili di cartilagini marine, interruttori arruginiti dalla salsedine, maree in diversi strati persuasivi. Adocchiate queste porte, questi pontili, questi reflui avversi feflussi, addolcite queste dita storte, queste crepuscolari callosità anfibie. Sarai dato all’amore … Continua a leggere

Pubblicato in RES RIVERSA | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | 1 commento

FUORI DALL’ACQUA

Fuori dall’acqua sono così diverso, nudo con me stesso, immerso nella mia carne bianca. Fuori dall’acqua impallidisco presto, sono come un pesce perso. La mia corposità silente, il mio inganno gaudente, questo insolito rinfresco di bollicine, m’aggredisce quando sto senz’aria. … Continua a leggere

Pubblicato in DISSOLUZIONI INTERIORI | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

TOXIC MASS

Dicci un pò chi ti ha conciato in questo modo, chi ti ha ostacolato, chi ti ha donato il blocco, la tensione, lo stress, la disperazione. Chi ti ha tolto la speranza dalle labbra, chi ti ha posto sotto una … Continua a leggere

Pubblicato in I SOGNI DI POE | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

UNA LINEA DRITTA SOTT’ACQUA

Non ho più i denti per ingoiare Non ho più la gola per masticare Non ho più angoli nascosti dove svelare il mio silenzio Non ho cime da scalare dove poter rivolgere un ultimo sguardo al mondo. Sott’acqua c’è un’unica … Continua a leggere

Pubblicato in ENERGY | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , | 2 commenti

DULCIS IN PROFUNDO

  Un interno irripetibile. Una storia dal finale sospeso. Un intreccio di crini sottili. Rimanendo nel fondo si riemerge diversi. Si incontra una mano umana screpolata, sgretolata. L’acqua azzurra di cera, l’acqua della sera,  l’acqua che riporta nel cuore del … Continua a leggere

Pubblicato in LA MIA VITA | Contrassegnato , , , , , , , , , , , | Lascia un commento