Archivi tag: stanza

TOELETTA

Sono ermetica dentro il rossetto mentre do baci all’ermeneutica. Sono rinsecchita dalle trombe apocalittiche che mi seccano le dita a forza di…trombare. Un filtro alla nuca e un buffet di microchip vaccinali per la folla affamata. Fatela passare. Fatela passare … Continua a leggere

Pubblicato in I SOGNI DI POE | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , | 2 commenti

LUX ESTERNA

La pentolina per sciogliere la cera. I chiodi da conficcare sulla tela. Le dita pronte a oscurare il bianco candido. E la bambina del piano di sopra attaccava col violino. 1999 anno del dominio del demonio. Sono uscite falangi dai … Continua a leggere

Pubblicato in shiva | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , | 5 commenti

PANIC ROOM

C’è una stanza nascosta dentro al torace, Una stanza lì dove spinge il diaframma, Lì dove il respiro a volte viene schiacciato. C’è una stanza lì in mezzo al torace, dentro le costole cardiache, dove è successo qualcosa. Ad un … Continua a leggere

Pubblicato in shiva | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , | 4 commenti

LA NON ESISTANZA

Non compari da nessuna parte. Non sei parte di nessuna vita virtuale. Sei il nome che ti sei data e nessuno sente il tuo odore. Non ti ha messa tra gli amici e non sei la sorella, non sei l’amica … Continua a leggere

Pubblicato in I SOGNI DI POE | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , | 2 commenti

M’ILLUMINO DA SOLA

Anni di schieramenti di ombre flessuose sui prati innevati. Anni di ricerche di prati fioriti e cavalli neri. Immensità degenerate per colpe mai dette. Ogni lumicino come una lanterna nella notte, e ogni luce come un segno di evasione ristretta. … Continua a leggere

Pubblicato in ENERGY | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

THE KILLER OF THE MOONS

  C’è una stanza dove ti combatto. C’è una stanza dove ti descrivo. C’è una stanza illuminata dalla luna dove ti uccido. C’è una stanza in cui le stanze rimangono chiuse. C’è una stanza in cui possiamo non osare vivere. … Continua a leggere

Pubblicato in MOON LIGHT | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

SPAZIO BIANCO

  Sono finalmente sola. Alla fine ci sono riuscita. Tutta quella baldoria è servita. Finalmente sono riuscita a farmi portare qui dentro. Quanti anni avevo quando vidi Birdy? Non credevo fosse così desolante star qui in mezzo al niente. Ora … Continua a leggere

Pubblicato in DISTORTI RICORDI | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

GEODE

  Nel nucleo cristallizzato sfaccettature azzurrine e di bambina indaco Nel nucleo marcio sfumature ignee. Colori di assoluzioni dell’acqua blu che ha scolpite le eterne dissoluzioni. Tra uno strato e l’altro non si sedimenta la coscienza. Tra una superficie e … Continua a leggere

Pubblicato in RAGGI SOLARI | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

PASSIONI OCCULTATE

Suonavo passioni davanti la tua porta. Suonavo passioni in corridoio, nell’attesa. Suonavo passioni nell’ultima stanza della tua memoria. Suonavo e facevo riaffiorare fiori dai tuoi pantaloni storti. E quella spada tagliente della tua bocca diceva parole di sosta, di pausa, … Continua a leggere

Pubblicato in DISSOLUZIONI INTERIORI | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento