Archivi tag: universo

DIMORE SPAZIALI

(English Version) The Earth is the cradle of humanity, but one cannot live in the cradle forever: that the inventor of rocketry Tsiolkovsky, brilliant and brilliant self-taught, had burned over the times that scientific community of academic snobs, from which … Continua a leggere

Pubblicato in POESIE: DISSOLUZIONI INTERIORI | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

OH CHE BEL CASTELLO

Abbiam sentito sussurrare mille universi uniti a cinguettii dell’alba. Abbiam vissuto in un mondo senza usare gli altri mondi. Materia intrecciata a merda varia, e noi con la speranza di un raggio lunare, che prendesse la forma di un carro … Continua a leggere

Pubblicato in POESIE: MOONLIGHT | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | 1 commento

KRISALIS

Dalle ossa nasce la vita Dalle ossa nascono ossa Sembrano pezzi di altre cose Souvenir di mondi del prima, ma è dopo che si riunisce tutto e il vagito diventa futuro. Quello che rimane invisibile è il soffio primordiale, il … Continua a leggere

Pubblicato in POESIE: SHIVA | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | 2 commenti

IL CREPUSCOLO DEGLI IDIOTI

I fiori essiccano tutti, le menti anche, ma le menti essiccano prima dei fiori. La forma rimane, a volte, ma si scorge solo qualcosa di ciò che c’è stato. La nostalgia per musiche del passato, luoghi del passato, persone del … Continua a leggere

Pubblicato in POESIE: ENERGY | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , | 3 commenti

SPIRULINA

Scorre più forte l’azzurro liquido del mare dentro le mie vene. Scorre più veloce dell’inchiostro nero. Ho sempre avuto due differenti strade unite. Come due binari incollati insieme. L’universo e la vita. Giro di corsa e giri di fermata. Attese … Continua a leggere

Pubblicato in POESIE: RES RIVERSA | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

SUPERNATURAL

Sotto le corde del piano, annodato da un subbuglio stonato del cuore, distratto da più confortevoli accenti, e bicrome luccicanti. Disturbi il dark entry del fiume abissale. La storia è riversata sulle corde, legato da un suono stonato, qualcosa non … Continua a leggere

Pubblicato in POESIE: RES RIVERSA | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | 1 commento

GENDER SPACE

Oggi voglio essere uomo, domani voglio essere donna, oggi voglio essere fiore, domani voglio essere amore, oggi voglio essere guerriero, domani voglio essere monaco. Chi mette dei limiti all’essere perde il significato della multiformità dell’essenza. Oggi voglio essere bianco, domani … Continua a leggere

Pubblicato in CONSIGLI PER GLI UTENTI | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

LET ME ROCK

Lascia che crolli il tetto, che si rompano tutte le corde, che si sfracellino i bicchieri, devo suonare con la pelle che ho dentro al cervello. Devo suonare con le dita che toccano il cielo del mio spirito, devo aprire … Continua a leggere

Pubblicato in LA MIA VITA | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

SPACCAPIETRA

Un filo d’aria dentro una goccia d’acqua. Un filo d’aria che respira dentro una goccia di lana. Un filo d’aria che cammina dentro una goccia di vita. Sopra le teste di gocce di umane coscienze. Un filo d’aria che sembra … Continua a leggere

Pubblicato in POESIE: MOONLIGHT | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

KUNDALINI

Il bordo del sentiero verde dove si cammina più vicini al precipizio, sul bordo di quella sfera chiamata terra, dove la fertile gioia si ricava dal profondo dolore, scrivevi note legate ai fili della luce, appese come uccelli a testa … Continua a leggere

Pubblicato in POESIE: ENERGY | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

LA BELLEZZA DELL’ASSOLUTO ATTIMO

PROFUMO PROFUMO PROFUMO PROFUMO PROFUMO PROFUMO tutto insieme tutto in una volta sola tutto come se non ci fosse null’altro di vivo niente di tutto niente che sia già stato vissuto niente che sia già stato sentito, emozionato, goduto al … Continua a leggere

Pubblicato in POESIE: RAGGI SOLARI | Contrassegnato , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

KATARSI

  Quarti di stelle, code di universi che si inseguono ci fanno combaciare con la nostra immagine sfuggente. La catarsi non era matura, qualcosa mancava alla saldatura karmica. Incatenati dalla forma che avevamo preso, non potevamo esistere senza dolore. Ma … Continua a leggere

Pubblicato in POESIE: RAGGI SOLARI | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

LADY A

Le dita possono scrivere intrecci cardiaci infiniti. Le dita possono pescare nel torbido delle inusuali vite. Le dita possono segnare tracce per non perdere l’abbraccio. Ma le dita sono soltanto un’appendice inutile. Finchè scritture biascicate a livelli disumani renderanno il … Continua a leggere

Pubblicato in POESIE: NEMESI | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

LA SABBIA DELL’ALBA

L’alba del tuo risveglio mi porta in riva al mare. Mi ricopri con la sabbia per darmi il tuo calore. Granellini di infinito tra il mio corpo e il tuo universo. Giochi con la mia pelle toccando il mio mare … Continua a leggere

Pubblicato in POESIE: RAGGI SOLARI | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento